Archivi del mese: settembre 2016

gruppo-scuola-e-teatro2

Al via la nuova stagione del Teatro Selinus

CASTELVETRANO – Il Sindaco di Castelvetrano Felice Errante jr., e l’assessore alla cultura , Giusy Etiopia, hanno presenziato alla conferenza stampa di presentazione della stagione 2016-2017 del Teatro Selinus, che si è tenuta ieri pomeriggio (21 settembre) presso il teatro Selinus.

Alla direzione artistica per il secondo anno consecutivo sono stati confermati Beno e Luca Mazzone responsabili del Teatro Libero- Incontroazione di Palermo, che riproporranno due progetti destinati al pubblico e alle scuole di ogni ordine e grado.

“Voglio rivolgere il mio più sentito ringraziamento al professor Mazzone per aver allestito una stagione teatrale di spessore con spettacoli di levatura internazionale – ha detto il primo cittadino – in tempi grami come quelli che viviamo, dove anche teatri importanti di grandi città per quest’anno non apriranno i battenti, riuscire a sostenere la cultura ed a promuovere anche all’interno delle scuole cittadine una serie di prestigiosi appuntamenti credo che sia meritevole di attenzione – ha aggiunto Errante – che il teatro appassioni tanti giovani è poi motivo di particolare soddisfazione poiché li aiuterà a sviluppare una sensibilità ed un attenzione che farà di loro dei cittadini più responsabili. Ci auguriamo che anche in futuro questa collaborazione tra Enti possa continuare ed aggiungere nuovi sviluppi”.

Nel corso della presentazione è stato anche premiato lo studente dell’Istituto Comprensivo Radice Pappalardo di Castelvetrano, oggi liceale, Fausto Agate, che ha partecipato al concorso racconti di teatro, ed una menzione speciale è stata assegnata anche alla studentessa Flavia Salvo.

Oltre a Mazzone che ha illustrato nel dettaglio la stagione domenicale del teatro e della danza che inizierà domenica 30 ottobre alle ore 17.30 con “Prometeo” di Eschilo per concludersi nel maggio 2017 con 9 spettacoli di pregio, era presente anche la professoressa Giuseppina Guzzo che ha presentato ai dirigenti scolastici, ai docenti ed ai tanti studenti presenti il cartellone mattutino per le Scuole che inizierà lunedì 17 ottobre con “Anfitrione” di Molière. Sono previsti anche dei laboratori di formazione per gli studenti e la nuova edizione del concorso racconti di teatro.

I prezzi di ingresso sono rimasti immutati rispetto allo scorso anno, l’ingresso per il singolo spettacolo sarà di € 10, mentre l’abbonamento ai 9 spettacoli sarà di € 50 e con tariffa ridotta ad € 36 per gli under 30 e gli over 60.

Per quel che riguarda il teatro per le scuole l’ingresso per il singolo spettacolo sarà di € 5, mentre l’abbonamento a 3 spettacoli sarà di € 10 a 4 spettacoli sarà di € 14 ed a 5 spettacoli sarà di € 17.

 

 

.”

 

Ufficio Giudice di Pace

La Presidente Camassa incontra il Sindaco per gli uffici del Giudice di Pace

CASTELVETRANO – Il Sindaco di Castelvetrano Felice Errante jr. , unitamente all’Assessore ai Servizi Tecnici, Girolamo Signorello ed al Segretario Comunale, Livio Elia Maggio, ha partecipato ieri mattina (21 settembre) ad una riunione tecnica operativa per affrontare le problematiche inerenti gli uffici del Giudice di Pace di Castelvetrano. Alla riunione erano presenti la Presidente del Tribunale di Marsala, Alessandra Camassa, il suo vicario e presidente di sezione,  Raimondo Genco, il dr. Gaspare Ferro, il giudice di pace Bruno Di Gerlando e la cancelliera Margherita Giambalvo.

Al termine del proficuo incontro il primo cittadino ha così commentato:

“Registro la preziosa e totale collaborazione istituzionale del Tribunale di Marsala e la particolare sensibilità dimostrata dalla Presidente Camassa che ha voluto rendersi conto di persona dello stato dei luoghi e verificare le eventuali criticità presenti – ha detto Errante – anche in questa sede ho ribadito con forza la volontà di mantenimento dell’Ufficio del Giudice di Pace nella nostra città per garantire alla nostra comunità un importante presidio di legalità”.

 

oddo-barbera

Oddo e Barbera: “Solidarietà al consigliere Palermo”

TRAPANI – CAMPOBELLO DI MAZARA – L’on. Nino Oddo e la segreteria provinciale del Psi Vita Barbera esprimono solidarietà al consigliere comunale di Campobello di Mazara, Giovanni Palermo, al quale è stata incendiata l’auto.

“Un gesto inquietante – dichiarano Oddo e Barbera-in un comune reduce da anni tristi di commissariamento e di sospensione, di fatto, della democrazia. Il Psi – continuano – esprime sostegno al consigliere Palermo e all’intera compagine guidata dal sindaco Castiglione, la quale ha aperto una stagione di trasparenza amministrativa, improntata sul senso dello Stato, che riscatta un’intera comunità spesso bistrattata da certa informazione di maniera”.

Consiglio comunale partanna

Nuova convocazione del consiglio comunale

PARTANNA - E’ convocato il consiglio comunale, in seduta straordinaria,   per le ore 19,00 del giorno 26.09.2016, presso la sala consiliare del Comune di Via del Popolo, per la trattazione degli affari di cui al seguente

ORDINE DEL GIORNO

1)            Lettura ed approvazione verbali sedute precedenti previa nomina scrutatori;

2)            Comunicazioni;

3)            Interrogazioni;

4)            Proposta n. 67 del 21/09/2016 avente ad oggetto: “Autorizzazione alla costituzione della società ‘G.A.L. Valle del Belice – Agenzia di Sviluppo Società Consortile a Responsabilità Limitata’ e approvazione dello schema di statuto”.

5)            Proposta n.68 del 21.09.2016 avente ad oggetto : Presa d’atto della definizione dell’area di consolidamento del Gruppo Amministrazione Pubblica e dell’ insussistenza dell’obbligo di redazione del bilancio consolidato relativo all’esercizio 2015.

catania-piccona-dsc_1746

Il sindaco picconatore

PARTANNA – Il sindaco di Partanna Nicolò Catania, come promesso, ha voluto stamattina (21 settembre) dare il primo colpo di piccone con cui si darà inizio all’opera di riqualificazione dell’ex cinema Astro per il quale sono disponibili un milione e 300 mila di euro.

L’assessore Nicolò La Rosa, che si è impegnato in prima persona per la buona riuscita dell’opera di riqualificazione, ha ribadito che i lavori, da completarsi entro il gennaio del 2017, porteranno alla “realizzazione di una sala cinema e teatro che sarà utilizzata come centro di aggregazione sociale per i giovani. La struttura – ha continuato La Rosa – sarà messa a norma sia sul piano dell’acustica che illuminotecnico. E’ prevista l’attuazione di un impianto di trattamento dell’aria e di climatizzazione; inoltre l’attuale copertura in amianto sarà smantellata e sostituita con copertura a norma”.

regolata-2dsc_1752“La struttura riqualificata – ha sottolineato il sindaco Catania – diventerà un laboratorio di idee per i giovani e contribuirà alla crescita culturale della nostra comunità che disporrà di un cine-teatro. Inoltre ci sarà pure la possibilità di attrezzare un museo del cinema con l’utilizzo anche delle migliaia di locandine e di attrezzature che attualmente sono dentro la struttura stessa. Siamo stati – ha concluso Catania – tenaci nel perseguire l’obiettivo della riqualificazione dell’ex Cinema Astro e alla fine ci siamo riusciti”.

 

 

 

 

 

 

image

L’assessora Maggio è “estranea a qualsiasi schieramento politico”

PARTANNA – “Apprendo da alcuni articoli pubblicati in qualche testata giornalistica locale” – riferisce il sindaco Nicolò Catania - “di allusioni velate e non, in merito alla nomina in seno alla Giunta Comunale della dottoressa Noemi Maggio. Al fine di chiarire definitivamente tali affermazioni ed evitare un deprecabile chiacchiericcio sulla questione, ribadisco ancora una volta che la scelta da me operata è totalmente in linea con quanto dichiarato nella fase programmatica, che ha delineato a suo tempo scelte di persone nuove, competenti, con la volontà e la disponibilità di tempo necessarie per mettersi al servizio della città. Preciso pertanto l’assoluta estraneità della dott.ssa Maggio a qualsiasi schieramento politico e che la sua volontà a far parte di questa Amministrazione è dettata da una scelta libera e assolutamente personale, lontana da ogni tipo di manovra politica. La dottoressa Maggio che ringrazio ancora una volta per la sua disponibilità è stata invitata dal sottoscritto a far parte della squadra di governo della città – prosegue il sindaco Catania – anche in virtù di precisi criteri concordati con la maggioranza consiliare lontani da logiche partitiche così come prospettato alla città nella proposta di progetto elettorale”.

 

senza soldi

La seconda rata della Tari in scadenza il 30 settembre

CASTELVETRANO – L’Assessore alle Finanze, Vincenzo Chiofalo, unitamente al Dirigente del IV Settore “Programmazione Finanziaria e Gestione delle Risorse”, dr. Andrea Antonino Di Como, ricordano alla cittadinanza che il prossimo 30 settembre scadranno i termini per il versamento della seconda rata della Tari, a meno che non sia scelto di effettuare già il pagamento in unica soluzione.

Va precisato che il versamento va fatto con i bollettini F24 precompilati, che i cittadini hanno ricevuto al proprio domicilio qualche mese fa. Il pagamento consentirà di non incorrere in sanzioni ed interessi di mora che sono dovuti in caso di inadempienza.

La terza ed ultima rata andrà pagata entro il 20 dicembre p.v.

inaugurazione-pet

Oncologia: inaugurata lunedì la pet/tc all’Ospedale di Trapani

TRAPANI – “Con l’avvio della PET all’ospedale di Trapani, e prestissimo della radioterapia nel nuovo nosocomio di Mazara del Vallo, i cittadini della provincia di Trapani non saranno più costretti ai viaggi del dolore verso le strutture sanitarie palermitane”.

Lo ha detto l’assessore regionale alla Salute Baldo Gucciardi, inaugurando la nuova apparecchiatura di alta tecnologia diagnostica PET/TC all’ospedale Sant’Antonio Abate e i nuovi locali del reparto di Medicina nucleare.

“L’assessorato regionale della Salute – ha spiegato il direttore generale dell’ASP di Trapani Fabrizio De Nicola – ha destinato alla nostra azienda una delle cinque apparecchiature PET/TC, che è stata finanziata con 3 milioni e 50 mila euro, per un finanziamento complessivo di oltre 16 milioni, tramite fondi europei del P.O. Fesr 2007/2013. La nostra ASP è stata capofila della gara centralizzata per le 5 PET, destinate alle ASP di Trapani, Siracusa, Agrigento, Ragusa e Caltanissetta”.

La PET/TC è un esame di Medicina nucleare per la diagnosi precoce dei tumori, nella valutazione della loro diffusione, nel documentare l’efficacia di una terapia oncologica, chirurgica o radiante e nella diagnosi precoce delle recidive, effettuato tramite un’unica macchina che utilizza due tecnologie: la PET (Tomografia ad emissione di positroni), che aiuta a rivelare il funzionamento e il metabolismo di organi e tessuti, combinata con la TC (Tomografia computerizzata) che fornisce una chiara visualizzazione delle strutture anatomiche. Integrandosi perfettamente con i sistemi di radioterapia oncologica consente di predisporre tempestivamente piani di trattamento ottimizzati per irradiare selettivamente i tessuti tumorali metabolicamente attivi, risparmiando al massimo i tessuti sani. Mediante i radioisotopi è quindi possibile esplorare il metabolismo cellulare che spesso nelle cellule tumorali si differenzia da quello del tessuto normale.

“Grazie alla convenzione – ha aggiunto De Nicola – che abbiamo stipulato con l’azienda ospedaliera Villa Sofia-Cervello di Palermo per la gestione, la PET è subito operativa, in attesa dello sblocco dei concorsi per poter assumere la professionalità necessarie, figure che abbiamo già inserito nella pianta organica”.

“Questa apparecchiatura – ha detto durante la benedizione il vescovo di Trapani, Pietro Maria Fragnelli – è un dono per tutti, sia per i credenti che per i non credenti”.

L’assessore Gucciardi ha poi voluto precisare l’iter della radioterapia a Mazara del Vallo. “L’attiveremo subito: l’ASP ha già siglato una convenzione con il Civico di Palermo per i collaudi, mentre è in corso un tavolo tecnico con la clinica Villa Teresa di Bagheria, recentemente acquisita allo Stato, e che ha grandi professionalità in questo campo, per avviare la fase di start up”.

“Superiamo così in questa fase lo sterile dibattito – ha aggiunto dal canto suo De Nicola – su strutture complesse o semplici, che sinceramente non mi appassiona, e credo nemmeno i pazienti oncologici”.

Sono intervenuti alla cerimonia anche il sindaco di Trapani Vito Damiano, Gervasio Venuti, direttore generale dell’azienda ospedaliera Villa Sofia-Cervello di Palermo, i direttori sanitario e amministrativo dell’ASP di Trapani Antonio Siracusa e Walter Messina, e di Villa Sofia, Giovanni Bavetta e Fabrizio Di Bella, il direttore medico del Sant’Antonio Abate Francesco Giurlanda, il presidente dell’Ordine dei medici Rino Ferrari e i parlamentari regionali Nino Oddo, Mimmo Fazio e Antonella Milazzo.

cine-astro-2

Mercoledi’ 21 settembre “Prima Picconata” per i lavori del Cine Astro

PARTANNA – Con verbale del 15 settembre sono stati consegnati i lavori di acquisizione e restauro dell’immobile denominato “Cine Astro”.

I lavori affidati alla ditta IMPROJECT s.r.l. di Alcamo, inizieranno nella giornata di mercoledì 21 e, secondo il nuovo cronoprogramma concordato con l’impresa stessa e la direzione dei lavori affidata all’arch. Gianluca Riggio, termineranno presumibilmente entro la seconda decade del mese di gennaio 2017.

“Si è posta quindi la parola fine – ha evidenziato il sindaco di Partanna Nicolò Catania – ad una serie di alterne vicende che hanno visto impegnata l’Amministrazione Comunale nell’ottenimento del finanziamento, ottenuto con D.D.G. n. 3252 del 27.04.2014 emanato a seguito di un’apposita deliberazione della Giunta Regionale interessata della questione dall’Amministrazione Comunale”.

Nella giornata del 16 settembre il Sindaco si è recato in Assessorato regionale alle Infrastrutture a consegnare tutta la documentazione necessaria per avviare tempestivamente il trasferimento delle somme “necessarie all’intervento tanto agognato”.

“Abbiamo motivo di ritenerci, – ha dichiarato il Sindaco -, ampiamente soddisfatti per il lavoro fin qui caparbiamente svolto, convinti come siamo che l’acquisizione e il restauro di detto immobile, darà un valore aggiunto ai servizi per la nostra comunità di fondamentale importanza sia dal punto di vista sociale che, per la tipologia di utilizzo che ne sarà fatto, anche di carattere culturale. Invito la cittadinanza a voler partecipare nella giornata di mercoledì 21 alle ore 11,30 alla ‘Prima Picconata’ che, come promesso in campagna elettorale, avrei dato personalmente a voler simbolicamente dare l’inizio dei lavori ed eliminare le brutture architettoniche che da anni nascondono il meraviglioso prospetto barocco dell’immobile”.

TEATRO SELINUS

Domani la presentazione della nuova stagione del Teatro Selinus

CASTELVETRANO – Il Sindaco di Castelvetrano Felice  Errante jr., e l’assessore alla cultura Giusy Etiopia, invitano la cittadinanza a partecipare alla conferenza stampa di presentazione della stagione 2016-2017 del Teatro Selinus, che si terrà domani mercoledì 21 settembre alle ore 17.00 presso il teatro Selinus.

Alla direzione artistica per il secondo anno consecutivo Beno e Luca Mazzone responsabili del Teatro Libero- Incontroazione di Palermo, che riproporranno due progetti destinati al pubblico e alle scuole di ogni ordine e grado.

Nel corso della presentazione verrà anche premiato lo studente dell’Istituto Comprensivo Radice Pappalardo di Castelvetrano che ha partecipato al concorso racconti di teatro.

Già da domani sarà possibile acquistare gli abbonamenti per i due cartelloni previsti, quello domenicale del teatro e della danza che inizierà domenica 30 ottobre alle ore 17.30 con “Prometeo” di Eschilo, e quello mattutino per le Scuole che inizierà lunedì 17 ottobre con “Anfitrione” di Molière.

Pagina 4 di 10« Prima...23456...10...Ultima »