KLEOS - sabato, 12 novembre 10:19

PIKO TARO – PPAP (PEN-PINEAPPLE-APPLE-PEN)

di Salvo Li Vigni  -  Cari lettori kleossiani, è l’ultimo tormentone del momento. Roba da non crederci. PPAP, ovvero Pen-Pineapple-Apple-Pen, una canzonetta su una penna, un ananas e una mela che, insieme, formano una Penna-Ananas-Mela. Piko Taro, il simpatico 53enne autore giapponese, sta tentando di insidiare il suo antagonista PSY, autore della celeberrima “Gangnam Style”, […]

piko-taro

di Salvo Li Vigni  -  Cari lettori kleossiani, è l’ultimo tormentone del momento. Roba da non crederci. PPAP, ovvero Pen-Pineapple-Apple-Pen, una canzonetta su una penna, un ananas e una mela che, insieme, formano una Penna-Ananas-Mela. Piko Taro, il simpatico 53enne autore giapponese, sta tentando di insidiare il suo antagonista PSY, autore della celeberrima “Gangnam Style”, totalizzando quasi 650 milioni di visualizzazioni su Youtube e 450 milioni sugli altri portali, avanzando con una media di 3 milioni nuove visualizzazioni ogni giorno. Venerdì 4 novembre il brano è addirittura approdato ufficialmente su itunes, entrando direttamente tra le prime dieci posizioni. A spingere il brano ci si è messo anche Justin Bieber, che il 27 settembre ha pubblicato il video sul suo profilo Twitter. E’ l’ironia il pezzo forte di questo testo assolutamente privo di senso, cantato da un soggetto bizzarro, con un ritmo che resta in testa e non esce più e che molti condividono per riderci su; tutto questo ha reso la canzone virale.

 


Torna alla Home