KLEOS - sabato, 8 aprile 16:37

Ad un anno dalle Europiadi, la delegazione della federazione internazionale arriva in città

CASTELVETRANO – Il Sindaco di Castelvetrano Felice Errante jr., ha ricevuto la nutrita delegazione dei componenti della Federazione italiana e di quella internazionale degli sport popolari, che era guidata dal presidente Giuseppe Colantonio, che organizzeranno la quarta edizione delle Europiadi nel territorio di Castelvetrano, incluso il Parco Archeologico di Selinunte , ed il Comune di […]

gruppo europiadi

CASTELVETRANO – Il Sindaco di Castelvetrano Felice Errante jr., ha ricevuto la nutrita delegazione dei componenti della Federazione italiana e di quella internazionale degli sport popolari, che era guidata dal presidente Giuseppe Colantonio, che organizzeranno la quarta edizione delle Europiadi nel territorio di Castelvetrano, incluso il Parco Archeologico di Selinunte , ed il Comune di Mazara del Vallo.

L’Europiade è una manifestazione sportiva e culturale organizzato dalla IVV e dalla EVV (Confederazione Europea degli Sport Popolari), e si svolgerà dal 23 al 27 maggio 2018 e vedrà la presenza di oltre 2.000 sportivi provenienti da tutta Europa e dal mondo intero cimentarsi nelle discipline della marcia, della corsa, del tiro con l’arco, del nuoto e della mountain bike, rigorosamente non competitive.

La delegazione era composta oltre che dal presidente della federazione internazionale Colantonio anche da quello della federazione italiana, Alberto Guidi, da Uwe Kneibert presidente della confederazione europea EVV, da Graham Fawcett, vicepresidente della IVV, da Walter Motz tesoriere della IVV e da Friederich Ploner tesoriere della EVV e dal Segretario Generale dell’IVV Claude Raymond.

Abbinate alle manifestazioni sportive si terranno altri due importanti appuntamenti: ll Congresso dei Delegati internazionali delle nazioni affiliate alla Federazione Internazionale degli Sport Popolari (55 nazioni IVV più i singoli Club per un totale di circa 150 partecipanti); e la celebrazione del cinquantesimo Anniversario della Federazione Internazionale degli Sport Popolari, che venne fondata ad Altotting in Germania, nel 1968. Nel corso dell’incontro sono stati definiti alcuni aspetti tecnico-organizzativi e si è definita anche la partecipazione dei figuranti del Corteo Storico di Santa Rita, grazie alla cordiale disponibilità del Direttore Artistico Anna Gelsomino, sia alla cerimonia inaugurale che a quella di chiusura.

“Da circa due anni stiamo lavorando insieme al Presidente Colantonio all’allestimento di questo evento unico in quanto ciascuno di queste manifestazioni viene in genere assegnato ad una sola nazione. Gli ispettori della federazione internazionale, dopo una serie di sopralluoghi ed incontri, hanno ritenuto di dover gratificare il nostro territorio e questo ci riempie di orgoglio – conclude Errante – si comprende come al di là delle evidenti ricadute economiche per gli operatori del settore per quei giorni, siamo certi che saranno gettate le premesse per uno sviluppo o un incremento futuro del turismo”.


Torna alla Home