KLEOS - domenica, 23 dicembre 9:44

Alcamo firma intesa con G55

PARTANNA – Il Natale del G55 Fablab e Coworking di Partanna, il primo comunale in Italia, sarà speciale per una grande novità: la firma di un protocollo di intesa con il comune di Alcamo. Sabato 22 dicembre, presso la “Cittadella dei Giovani” di Alcamo, si è tenuto il Primo “Motivation & Inspiration Day”, primo di […]

g55

PARTANNA – Il Natale del G55 Fablab e Coworking di Partanna, il primo comunale in Italia, sarà speciale per una grande novità: la firma di un protocollo di intesa con il comune di Alcamo. Sabato 22 dicembre, presso la “Cittadella dei Giovani” di Alcamo, si è tenuto il Primo “Motivation & Inspiration Day”, primo di una lunga serie secondo l’interesse manifestato da tempo dal sindaco di Alcamo (M5S) Domenico Surdi, che nei giorni scorsi è stato ospite del G55. Proprio durante tale visita, è nata la volontà di diffondere la cultura del miglioramento del G55 agli alcamesi. L’obiettivo è quello di divulgare il concetto della creazione di impresa, sfruttando le opportunità offerte dalle nuove tecnologie. L’incontro, rivolto a giovani, professionisti, imprenditori e artigiani del territorio, è stato moderato dallo scrittore Alessandro Cacciato, alla presenza del Sindaco di Partanna, Nicola Catania, l’assessore all’Innovazione Tecnologica di Partanna, Antonino Zinnanti. A fare gli onori di casa, il sindaco Surdi, assessori e consiglieri comunali.


Torna alla Home