KLEOS - lunedì, 9 ottobre 9:39

“Assemblea Diocesana Ordinaria di inizio anno associativo 2017 – 18”

MAZARA DEL VALLO - Si è celebrata domenica 08 ottobre 2017 presso il Salone delle Feste della Parrocchia Sacro Cuore in Santa Maria di Gesù di Mazara del Vallo l’Assemblea Diocesana Ordinaria di apertura nuovo anno associativo 2017 – 18 dell’Azione Cattolica Italiana Diocesi di Mazara del Vallo. All’Assemblea iniziata alle ore 16.30 con un momento […]

Assemblea Diocesana Ordinaria inizio

MAZARA DEL VALLO - Si è celebrata domenica 08 ottobre 2017 presso il Salone delle Feste della Parrocchia Sacro Cuore in Santa Maria di Gesù di Mazara del Vallo l’Assemblea Diocesana Ordinaria di apertura nuovo anno associativo 2017 – 18 dell’Azione Cattolica Italiana Diocesi di Mazara del Vallo.

All’Assemblea iniziata alle ore 16.30 con un momento di preghiera condotto dall’Assistente Unitario diocesano don Pino Biondo, hanno partecipato i rappresentanti delle diverse associazioni parrocchiali dell’Azione Cattolica presente nel territorio della Diocesi.

L’incontro è iniziato con l’intervento del Presidente Diocesano di A.C. ing. Francesco Crinelli che ha evidenziato le indicazioni di Papa Francesco date all’Associazione durante l’incontro avvenuto a Roma in occasione dell’inizio dei festeggiamenti dei 150 anni della fondazione dell’Azione Cattolica Italiana durante la XVI Assemblea Nazionale.

Secondo le indicazioni del Papa, gli orientamenti diocesani che l’associazione si prefigge di guardare e sviluppare in questo triennio sono:

1. Cura della Parrocchia;

2. Dialogo e il confronto con le culture;

3. Cura della vita del Laico;

4. Popolarità dell’Azione Cattolica;

5. Celebrazione dei 150 anni della fondazione dell’A.C.

Successivamente sono state date alcune indicazioni sulle nuove procedure di tesseramento ed è stato presentato il nuovo sito web dell’associazione www.azionecattolicamazara.it. Poi, il Settore Giovane ha presentato concorso fotografico cui potranno partecipare tutti i giovani/ragazzi cimentandosi in veri e propri fotografi.

 


Torna alla Home