KLEOS - sabato, 30 giugno 11:19

Completata la giunta dopo il giuramento dei due “nuovi” assessori

PARTANNA – La giunta municipale del sindaco riconfermato di Partanna, Nicolò Catania, si è completata dopo la designazione e il giuramento di ieri (29 giugno) degli altri due assessori (Nicolò La Rosa e Angelo Bulgarello) che si sono aggiunti agli altri due (Antonino Zinnanti e Maria Antonietta Cangemi) che erano stati indicati come assessori prima delle […]

giunta

PARTANNA – La giunta municipale del sindaco riconfermato di Partanna, Nicolò Catania, si è completata dopo la designazione e il giuramento di ieri (29 giugno) degli altri due assessori (Nicolò La Rosa e Angelo Bulgarello) che si sono aggiunti agli altri due (Antonino Zinnanti e Maria Antonietta Cangemi) che erano stati indicati come assessori prima delle elezioni. Nicolò La Rosa, eletto consigliere comunale, si è dimesso per assumere la nuova carica e al suo posto entrerà in consiglio comunale il primo dei non eletti della lista del sindaco “Partanna Città europea”, Ignacio Drago.

Dopo la parentesi problematica delle elezioni e della particolarmente polemica campagna elettorale sembra che tutto, nella gestione amministrativa,  sia ritornato al suo posto: gli assessori (tranne Maria Antonietta Cangemi che ha preso il posto di Noemi Maggio ora consigliera comunale) sono stati riconfermati: Zinnanti, La Rosa, Bulgarello. E questo non può che essere interpretato che come indice di fiducia e armonia consolidatesi negli anni passati e continuate ora.

I partannesi devono dunque aspettarsi cinque anni di buona amministrazione che andrà a completare la gestione precedente (a sua volta sostanzialmente stabile negli appena trascorsi cinque anni) con il superamento di immancabili manchevolezze ed errori?

Intanto l’Estate è già cominciata e Bulgarello, assieme al sindaco e alla nuova giunta, è già al lavoro per presentare un tabellone estivo che superi per qualità quelli già buoni degli anni precedenti.


Torna alla Home