KLEOS - sabato, 4 agosto 19:26

Da Paola Turci a Massimo Ranieri nell’Estate partannese 2018

PARTANNA – Da Paola Turci a Massimo Ranieri, passando per il duo Roby Facchinetti e Riccardo Fogli. E ancora la commedia teatrale “Donne” con Rosalia Porcaro e lo spettacolo comico “Mamma sei sempre nei miei pensieri. Spostati!” di e con Cinzia Leone. Sono solo alcuni degli appuntamenti più interessanti del calendario di “Artemusicultura 2018”, la […]

Comune Partanna

PARTANNA – Da Paola Turci a Massimo Ranieri, passando per il duo Roby Facchinetti e Riccardo Fogli. E ancora la commedia teatrale “Donne” con Rosalia Porcaro e lo spettacolo comico “Mamma sei sempre nei miei pensieri. Spostati!” di e con Cinzia Leone. Sono solo alcuni degli appuntamenti più interessanti del calendario di “Artemusicultura 2018”, la rassegna estiva messa a punto dal Comune di Partanna fino al 15 settembre, quest’anno finanziata dalla Regione siciliana per oltre 200mila euro. Fra concerti, eventi, degustazioni e spettacoli di vario genere da segnalare anche la “Street Food Fest e Birra Fest” in programma l’11 e il 12 agosto in corso Vittorio Emanuele. Per gli amanti del jazz più raffinato quattro appuntamenti imperdibili al Castello Grifeo il 16, 23, 29 e 30 agosto per la rassegna “Chateau jazz”. Per i più piccoli il 20 agosto arriva il “Disney Tribute show” ad ingresso libero al teatro provinciale Lucio Dalla e infine per gli appassionati di rock il 28 agosto si chiude in bellezza con il quinto Rock Festival Valle del Belice, aperto ai gruppi emergenti e organizzato dall’associazione degli Amici della Musica.

artemusicultura“Un programma che mette d’accordo tutti – afferma il primo cittadino Nicolò Catania – con eventi dedicati ai più piccoli, ai giovani e alle generazioni adulte”. “Abbiamo inserito tutto ciò che era ancora possibile visto anche il leggero ritardo nella organizzazione causato dalla ritardata programmazione della Regione – afferma il vicesindaco Angelo Bulgarello -. Il calendario conferma la volontà di programmare un’estate ricca di numerosi e interessanti appuntamenti che ogni sera animeranno la cittadina rendendola un vero e proprio teatro a cielo aperto la cui presenza di turisti sarà assicurata anche dalle strutture ricettive della provincia”.

artemusicultura2Per quanto riguarda più strettamente i finanziamenti, oltre 143mila euro sono stati assegnati dalla Regione Sicilia alla rassegna “Artemusicultura 2018” del comune di Partanna. Il contributo sarà erogato dalla Regione con fondi a destinazione vincolata, in altre parole potrà essere utilizzato esclusivamente per le manifestazioni estive del 2018. A questa cifra si aggiungono altri 52.845,65 euro liquidati nei giorni scorsi dalla Regione e relativi alla rassegna “Artemusicultura” del 2014, per la quale in quell’anno l’amministrazione comunale aveva provveduto a fare ricorso gerarchico a tutela degli interessi dell’ente locale. Un ulteriore residuo di finanziamento per l’edizione del 2016, dell’importo di 13.500 euro, è stato infine erogato nei giorni scorsi.

 


Torna alla Home