KLEOS - giovedì, 16 marzo 18:09

Domani tutte le scuole al Teatro Selinus per il concorso nazionale “Tricolore Vivo”

CASTELVETRANO – Il Sindaco di Castelvetrano Felice Errante jr., unitamente all’assessore alla Pubblica Istruzione, Giusy Etiopia, invita la cittadinanza a partecipare alla manifestazione che si terrà domani (17 marzo) al teatro Selinus a partire dalle 09.30, si tratta della dodicesima edizione del concorso nazionale “Tricolore Vivo”.  L’iniziativa è organizzata dall’Age (Associazione italiana genitori) di Palermo, […]

sistema-delle-piazze-castelvetrano

CASTELVETRANO – Il Sindaco di Castelvetrano Felice Errante jr., unitamente all’assessore alla Pubblica Istruzione, Giusy Etiopia, invita la cittadinanza a partecipare alla manifestazione che si terrà domani (17 marzo) al teatro Selinus a partire dalle 09.30, si tratta della dodicesima edizione del concorso nazionale “Tricolore Vivo”.  L’iniziativa è organizzata dall’Age (Associazione italiana genitori) di Palermo, presieduta da Sebastiano Maggio, in collaborazione con il Comune. Al centro del concorso l’articolo 67 della Costituzione: “Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato”.

Tricolore Vivo si rivolge alle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado del territorio nazionale con l’obiettivo di diffondere, nelle giovani generazioni, l’amore, il rispetto e la dedizione ai simboli più importanti del nostro Paese”. Per l’edizione 2017 gli alunni hanno elaborato componimenti scritti o grafico-pittorici per illustrare con originalità e immediatezza le loro riflessioni sull’art. 67 della Costituzione, mettendo in risalto il diritto dei deputati e dei senatori, nell’esercizio delle loro funzioni, ad agire liberamente fino alla normale scadenza del mandato”. Ogni Istituto scolastico quindi domani esibirà i propri lavori “il concorso ha ricevuto premi dai presidenti della Repubblica, del Senato, della Camera e della Regione Sicilia”.

Le scuole che parteciperanno saranno il II Circolo Didattico Ruggero Settimo, presieduto da Maria Luisa Simanella, che è la scuola capofila, l’istituto comprensivo Capuana-Pardo presieduto da Vania Stallone, l’istituto comprensivo Radice-Pappalardo presieduto da Maria Rosa Barone, l’istituto d’Istruzione superiore Cipolla-Gentile- Pantaleo, presieduto da Tania Barresi, l’IPSEOA Virgilio Titone presieduto da Rosanna Conciauro e l’Istituto tecnico e professionale G.B. Ferrigno presieduto da Maria Prestia.

 


Torna alla Home