KLEOS - venerdì, 28 settembre 16:18

“Esperienza di solidarietà umana al II Circolo Didattico Ruggero Settimo”

CASTELVETRANO – Il 31 maggio 2108, per il terzo anno consecutivo, l’Unitre Castelvetrano Selinunte con la partecipazione dei Club ed Associazioni più rappresentativi della Città e del Gruppo Geolive, Multimedical ed il Centro Commerciale Piazza, ha organizzato il III Concorso Fotografico aperto a tutti gli alunni di tutte le Scuole castelvetranesi. Una speciale Commissione d’Esperti, […]

ferriIMG-20180927-WA0002

CASTELVETRANO – Il 31 maggio 2108, per il terzo anno consecutivo, l’Unitre Castelvetrano Selinunte con la partecipazione dei Club ed Associazioni più rappresentativi della Città e del Gruppo Geolive, Multimedical ed il Centro Commerciale Piazza, ha organizzato il III Concorso Fotografico aperto a tutti gli alunni di tutte le Scuole castelvetranesi. Una speciale Commissione d’Esperti, dopo aver visionato le tante foto pervenute, ha stilato la graduatoria dei vincitori ai quali sono stati consegnati dei premi in denaro durante la cerimonia di premiazione che si è svolta nell’Aula Magna della Scuola Media “Vito Pappalardo”.
Giuliano Firenze, frequentante la V Classe Elementare del II Circolo Didattico “Ruggero Settimo”, è risultato fra i vincitori. Orbene Giuliano così giovane per la sua innocente generosità, rappresenta per me e quanti hanno avuto la fortuna di viverla, una esperienza di solidarietà umana, forse, unica ed irripetibile che non si può e deve fermarsi soltanto a questo racconto, ma che può e deve aprirsi alla vita. Voglio sostenere il “gesto” di Giuliano con forza, affinchè possa diventare una pagina di vita non solo per i più piccoli, ma, soprattutto, per i più grandi.
Un paio di giorni addietro, mi telefona una mia ex alunna, Zinella Fazio, docente alla “Ruggero Settimo” e mi porta a conoscenza che un suo ex alunno, Giuliano Firenze che a partire dall’a.s. corrente frequenta la Prima Media della “Gennaro Pardo”, ha maturato l’idea di destinare agli alunni delle prime classi della sua ex scuola, la metà del suo premio e a tal proposito ha già comprato 53 penne da consegnare agli alunni delle prime classi della sua ex scuola. Vengo coinvolto, mi procuro 53 matite che assieme alle penne vengono abbellite con nastri e nastrini per la consegna ai destinatari, nella cerimonia ufficiale, che si è svolta il 27 settembre u.s. , nell’Aula Magna della “Ruggero Settimo” alla mia presenza, della Dirigente Scolastica, prof.ssa Maria Luisa Simanella, delle insegnanti Zinella Fazio, Anna Maria La Rocca, Filiana Ingargiola, Francesca Di Stefano, Paola Pantaleo, Giovanna Di Stefano, Fabio Pisciotta, Nini Giardina e naturalmente dell’attore principale, Giuliano Firenze, della sua Mamma e della sorellina ed in particolare alla presenza di 53 ragazzini stupendi, meravigliosi che hanno scritto assieme a Giuliano una bella pagina che non ha niente da invidiare al libro Cuore. Con il mio aiuto Giuliano consegna i suoi regalini ai “bimbetti” raggianti e felici. Dopo le parole d’apprezzamento e d’affetto indirizzati a Giuliano da parte della D.S. Maria Luisa Simanella, delle insegnanti Zinella Fazio e Anna Maria La Rocca come non evidenziare il gesto, a parte la mattinata indimenticabile, che un “Ragazzino” d’appena 11 anni mi ha e ci ha trasmesso: a) divulgare quanto più possibile il messaggio del gesto e la generosità che da esso trapela; b) la solidarietà non è compassione verso i più bisognosi, ma è una necessità che alberga nel cuore delle persone per impegnarsi per il bene comune; c) solo impegnandosi a favore dei più bisognosi si può dare valore e senso alla ns. vita; d) altro insegnamento che si può estrapolare dal gesto di Giuliano Firenze riguarda certamente i valori che “Famiglia e Scuola” che riescono a trasmettere ed impartire. Non bisogna trascurare l’ambiente in cui si cresce per fortificare e rinsaldare i veri valori della generosità e solidarietà verso i deboli e i più bisognosi. Bravo.Bravissimo,Giuliano,sono e siamo orgogliosi di Te.Con tanto affetto, Preside Totò Ferri

Foto: Giuliano Firenze tra la Preside Maria Luisa Simanella e il Preside Antonio Ferri in alto la foto con la quale Giuliano è risultato vincitore nel III Concorso di Fotografia e poi l’immensa platea dei Ragazzini della Prima Classe Elementare e dei loro Insegnanti.


Torna alla Home