KLEOS - martedì, 3 aprile 10:07

Il WWF: azioni di salvaguardia per le tartarughe marine

PALERMO - il WWF Italia da settembre 2016 sta realizzando in Sicilia e nel Golfo di Taranto azioni di salvaguardia per le tartarughe marine all’interno del progetto Life Euroturtles, di cui è partner associato. Il progetto è finalizzato alla realizzazione di “azioni collettive per implementare lo status di conservazione della popolazione europea di tartarughe marine” e […]

isole-pelagie-tartaruga-marina

PALERMO - il WWF Italia da settembre 2016 sta realizzando in Sicilia e nel Golfo di Taranto azioni di salvaguardia per le tartarughe marine all’interno del progetto Life Euroturtles, di cui è partner associato.

Il progetto è finalizzato alla realizzazione di “azioni collettive per implementare lo status di conservazione della popolazione europea di tartarughe marine” e viene svolto nei seguenti Paesi: Croazia, Cipro, Grecia, Malta, Slovenia, Italia e nelle regioni Puglia, Basilicata e Sicilia.

In Sicilia il progetto consiste in attività di monitoraggio delle spiagge per l’individuazione e la tutela dei nidi di tartarughe marine, nonché in attività di sensibilizzazione verso amministrazioni, turisti, operatori turistici affinché siano poste in essere buone prassi finalizzate alla conservazione di questa specie.

Durante l’estate del 2017 sono state avviate le attività di monitoraggo delle spiagge di Siculiana, Torre Salsa, Vendicari e le attività di sensibilizzazione che hanno coinvolto centinaia di cittadini siciliani, turisti ed operatori economici locali.

I primi risultati delle attività di monitoraggio saranno presentati il 6 aprile presso l’Arsenale della Marina Regia, Palermo, alle ore 15.30.


Torna alla Home