KLEOS - sabato, 17 giugno 5:08

MOUSSAKA (ricetta tradizionale greca)

di Ina Venezia   Ingredienti: 2 melanzane grandi, 4 patate, 2 scalogni tritati finemente, 1 spicchio di aglio, 500 g di carne tritata di agnello e maiale (in alternativa vitello e maiale), 1 foglia di alloro, mezzo bicchiere di vino bianco, 1 bicchiere di passata di pomodoro, 50 g di parmigiano grattugiato, olio extravergine, sale, pepe. […]

moussaka

di Ina Venezia   Ingredienti: 2 melanzane grandi, 4 patate, 2 scalogni tritati finemente, 1 spicchio di aglio, 500 g di carne tritata di agnello e maiale (in alternativa vitello e maiale), 1 foglia di alloro, mezzo bicchiere di vino bianco, 1 bicchiere di passata di pomodoro, 50 g di parmigiano grattugiato, olio extravergine, sale, pepe.

Ingredienti per la besciamella: 60 g olio extravergine di oliva, 60 g di farina, mezzo litro di latte, 1 uovo, noce moscata, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, sale.

Soffriggete lo scalogno tritato in due cucchiai d’olio. Aggiungete la carne e cuocete per qualche minuto. Salate e aggiungete il vino, la passata di pomodoro, una macinata di pepe e l’alloro. Cuocete per 20 minuti fino a che il ragù non risulti asciutto. Lasciate raffreddare un po’ e unite alla carne il formaggio grattugiato. Friggete le melanzane a fette in olio di semi, quindi lasciatele scolare su della carta assorbente. Se si preferisce una versione più leggera, allora si possono cuocere le fette di melanzane, spennellate appena d’olio, in forno o in una padella antiaderente. Friggete anche le patate, tagliate non troppo spesse, lasciando sempre scolare su carta assorbente. A questo punto si può cominciare ad assemblare la moussaka. Imburrate una teglia di medie dimensioni (25 cm x 25 cm). Il primo strato va formato con le patate, poi formate un secondo strato con le melanzane. Ricoprite il composto con la carne macinata e formate di nuovo uno strato di patate e uno di melanzane. Preparate la besciamella scaldando appena l’olio in un pentolino. Aggiungete la farina e girate velocemente con una frusta. Versate il latte e l’uovo sbattuto. Salate e insaporite con un pizzico di noce moscata. Continuate la cottura mescolando sempre con la frusta fino a quando la salsa non avrà la consistenza desiderata. Aggiungete per ultimo il parmigiano grattugiato. L’ultimo strato va fatto con la besciamella precedentemente preparata e cosparsa poi di formaggio. Cuocere in forno a 180° per 20 minuti o finché non si sarà formata una crosticina dorata. Lasciate raffreddare almeno 15 minuti prima di servire.

 


Torna alla Home