KLEOS - lunedì, 4 dicembre 19:06

Nella giornata delle persone disabili, coinvolgente manifestazione al Csr-Aias di Marsala.

MARSALA – Una serata coinvolgente, di musica, arte e vera integrazione. E’ stata festeggiata così dal Consorzio Siciliano di Riabilitazione-AIAS di Marsala la ricorrenza del 3 dicembre, Giornata europea delle persone con disabilità. Nei locali del Centro socio-riabilitativo di Contrada San Silvestro ieri sera, domenica 3 dicembre, è andata in scena la festa di Natale […]

MARSALA – Una serata coinvolgente, di musica, arte e vera integrazione. E’ stata festeggiata così dal Consorzio Siciliano di Riabilitazione-AIAS di Marsala la ricorrenza del 3 dicembre, Giornata europea delle persone con disabilità. Nei locali del Centro socio-riabilitativo di Contrada San Silvestro ieri sera, domenica 3 dicembre, è andata in scena la festa di Natale aperta agli Assistiti che frequentano la struttura, ai loro parenti, agli operatori e a tutta la cittadinanza.

E per l’occasione, il Centro per disabili era gremito: tantissime le persone che hanno assistito all’evento, aperto dalla responsabile dei Centri CSR-AIAS della provincia di Trapani Milena Bonomo e dalla psicologa Sandra Cruciata. “Oggi è una giornata particolare, la Giornata internazionale delle persone con disabilità che dal 1993 è stata indicata dalla Commissione europea anche come Giornata europea delle persone con disabilità, comprendendo in questa celebrazione non solo i disabili ma anche le loro famiglie, gli operatori e tutti coloro che a varo titolo si occupano e preoccupano della vita segnata dalla disabilità – hanno detto – Per questo siamo felici oggi di dar vita ad una manifestazione che unisce lo spirito natalizio con un momento in cui mostrare parte del lavoro che i nostri ragazzi fanno, aiutati dagli nostri operatori” hanno detto.

La manifestazione è quindi proseguita con il concerto dei Sound & Voices Gospel Choir, che hanno scaldato il pubblico con un’esibizione applauditissima. Il coro, diretto da Rita Lo Grasso e composto da 20 elementi, si è esibito in uno spettacolo coinvolgente, al ritmo di canti gospel e musiche tipiche della tradizione natalizia.

La serata è proseguita con la mostra-mercato delle opere realizzate dai ragazzi e dalle ragazze disabili dei Centri CSR-AIAS di Marsala, Mazara, Alcamo, Paceco e Salemi. Anche quest’anno il mercatino natalizio è stato preso d’assalto da centinaia di persone, che hanno potuto ammirare e acquistare i tantissimi prodotti realizzati nei laboratori d’arte del CSR: quadri, decorazioni natalizie per la casa e per l’albero di Natale, oggetti in legno, stoffa e creazioni composte con materiali da riciclo. “Opere pregiate, realizzate con cura, che dimostrano la bravura dei nostri ragazzi e degli operatori, che riescono ad aiutarli ad esprimersi e a realizzare tanti piccoli capolavori. Un’attività importante per i nostri Assistiti, che vengono anche gratificati per il lavoro svolto: negli ultimi mesi i ragazzi dei laboratori hanno infatti ricevuto tante richieste per realizzare bomboniere in occasione di eventi, matrimoni, comunioni o altro” ha detto il Direttore generale del CSR, ing. Francesco Lo Trovato, presente ieri insieme al Presidente del Consorzio Sergio Lo Trovato, al presidente nazionale AIAS Salvatore Nicitra e al sindaco di Marsala Alberto Di Girolamo. “Oggi siamo particolarmente felici, perché quando abbiamo realizzato questo Centro a Marsala volevamo che fosse aperto a tutta la città – ha concluso l’ing. Lo Trovato – Ci siamo riusciti e questo per noi è un motivo di grande soddisfazione perché la piena integrazione è anche questa: condividere momenti come quelli vissuti stasera tutti insieme, disabili e non”.

disabili

 


Torna alla Home