KLEOS - giovedì, 4 Luglio 10:52

Passaggio della campana Rotary Club Partanna

PARTANNA  – Nella serata della scorsa domenica 30 giugno, nella cornice della Sala Baccanti di Partanna, si è svolta la tradizionale cerimonia del passaggio della Campana del Rotary Club Partanna. Mimma Amari, presidente per l’anno rotariano 2018-19 ha passato il collare presidenziale a Daniela De Simone, che ricoprirà la carica di presidente per l’appena iniziato […]

PARTANNA  – Nella serata della scorsa domenica 30 giugno, nella cornice della Sala Baccanti di Partanna, si è svolta la tradizionale cerimonia del passaggio della Campana del Rotary Club Partanna.

Mimma Amari, presidente per l’anno rotariano 2018-19 ha passato il collare presidenziale a Daniela De Simone, che ricoprirà la carica di presidente per l’appena iniziato anno 2019-20.

Erano presenti, quali ospiti del club, gli Assistenti del Governatore del Distretto Rotary 2110 Francesco Bambina e Franco Saccà e l’Istruttore Distrettuale, nonché socio onorario del Club di Partanna, Peppe Pantaleo che, insieme al sindaco della città Nicola Catania e ai soci del Club, hanno partecipato ad uno dei momenti più significativi per il Club della città Grifea.

Al Consiglio direttivo 2018-2019 è andato un sentito ringraziamento da parte della Past President Mimma Amari che ha tracciato con emozione i punti fondamentali della ricca ed intensa attività svolta nell’anno appena trascorso, per la quale il Club ha ricevuto riconoscimenti e attestati di stima dal Past Governor Titta Sallemi. A Mimma Amari è stata consegnata una targa di riconoscenza da parte dei soci del Club e la stessa ha conferito degli attestati di merito ad alcuni soci e ai membri del Consiglio direttivo che si sono distinti in attività di servizio del Club.

Nell’occasione, la famiglia rotariana di Partanna si è inoltre arricchita di un nuovo socio con l’ingresso nel club del dott. agr. Pierangelo Viviano. Dopo i ringraziamenti alla presidente uscente per l’anno appena concluso, la neo Presidente Daniela De Simone, nel suo discorso di insediamento, ha affermato: “Sarà un anno certamente impegnativo, che mi vedrà ancor più in prima linea nelle attività di service per il nostro territorio e la nostra comunità, ma che affronto con la certezza di poter contare sul sostegno di una bella squadra affiatata di amici”. Ha quindi proceduto alla nomina del Consiglio direttivo che la affiancherà per l’anno 2019/20 composto dall’Ing. Giuseppe Piazza alla vicepresidenza, Francesca Accardo, confermata alla carica di prefetto e Margherita Asaro a quella di tesoriere, mentre nel ruolo di segretario Jimmy Nicolosi subentra a Tommaso Masanelli, che invece riveste la carica di Presidente in coming per l’anno 2020-21.

Durante la serata, densa di emozioni, una piacevole sorpresa ha riguardato il primo presidente del Club, Adriano Parisi Asaro, insignito della prima “Paul Harris Fellow” per il Club, la massima onorificenza rotariana attribuita dal Consiglio direttivo a coloro che, in pieno spirito Rotariano, si sono distinti in particolari attività di servizio “al di sopra di ogni interesse personale”.


Torna alla Home