KLEOS - mercoledì, 9 agosto 19:58

Successo strepitoso a Partanna per il concerto unplugged di Antonello Venditti

PARTANNA – Successo strepitoso del Concerto unplugged di Antonello Venditti di ieri notte (8 agosto) al teatro provinciale “Lucio Dalla” di Contrada Montagna strapieno di appassionati venuti da Partanna e da altri centri che hanno cantato ed apprezzato la kermesse del cantautore. Venditti ha voluto fare, presentando le sue canzoni, una storia della sua vita di artista […]

venditti_img_int_art

PARTANNA – Successo strepitoso del Concerto unplugged di Antonello Venditti di ieri notte (8 agosto) al teatro provinciale “Lucio Dalla” di Contrada Montagna strapieno di appassionati venuti da Partanna e da altri centri che hanno cantato ed apprezzato la kermesse del cantautore. Venditti ha voluto fare, presentando le sue canzoni, una storia della sua vita di artista e delle tematiche di amore e di rilevanza sociale da lui affrontate dagli anni Settanta ad oggi.

Non sono mancate le manifestazioni di intolleranza dell’artista che si è sentito in certi momenti del concerto “disturbato” dall’azione dell’impiegato addetto a “liberare” il filo del microfono da ostacoli incontrati durante l’esibizione dell’artista stesso che alla fine con linguaggio colorito e durante l’esibizione ha deciso di intervenire cacciandolo. Anche queste intolleranze hanno fatto parte del colore, gradito dal pubblico, che è stato dato al concerto che alla fine ha coinvolto direttamente una parte numerosa del pubblico stesso: lo stesso Venditti, nel momento dell’esibizione delle ultime canzoni della serata, ha incoraggiato ad entrare nel palco i suo fans che si sono divertiti anche a fare infinite foto ravvicinate.

Indubbiamente un successo di pubblico, prevedibile per la levatura del cantante che meritava la spesa del biglietto  di 40 euro.

Soddisfatti anche in particolare il sindaco di Partanna, Nicolò Catania, e l’assessore allo spettacolo Angelo Bulgarello che non si sono risparmiati anche durante lo spettacolo nel loro impegno a fare “riuscire” bene la serata.

Domani pubblicheremo anche le numerose foto a testimonianza dell’evento.

 

 


Torna alla Home