KLEOS - domenica, 4 novembre 19:15

Totò Ferri lascia la presidenza dell’Unitre Castelvetrano; al suo posto Giuseppe Ancona

CASTELVETRANO – Dopo 6 lunghi anni, tanti successi e tante iniziative il preside in pensione Totò Ferri ha lasciato la presidenza dell’Unitre di Castelvetrano; al suo posto, con il consenso unanime di tutta l’assemblea, è stato eletto Presidente il Dirigente Scolastico in pensione Giuseppe Ancona. Come riconoscimento al lavoro e alle iniziative realizzate in questi […]

IMG-20181026-WA0017 (1)

CASTELVETRANO - Dopo 6 lunghi anni, tanti successi e tante iniziative il preside in pensione Totò Ferri ha lasciato la presidenza dell’Unitre di Castelvetrano; al suo posto, con il consenso unanime di tutta l’assemblea, è stato eletto Presidente il Dirigente Scolastico in pensione Giuseppe Ancona. Come riconoscimento al lavoro e alle iniziative realizzate in questi lunghi anni, a Totò Ferri è stato tributato il titolo onorifico di Presidente Onorario. A Totò Ferri. In previsione di questo cambio di campana, il Presidente dell’Unitre Nazionale, Gustavo Cuccini, ha inviato una lettera lusinghiera al presidente uscente: “Carissimo amico Totò, apprendo con un certo dispiacere che nella prossima Assemblea Generale degli Associati della UNITRE di Castelvetrano Selinunte, che si celebrerà giovedì 25 ottobre p.v., tu non riproporrai la tua candidatura a Presidente. Prendo altresì atto con soddisfazione, come tu mi scrivi, che ‘indipendentemente dall’incarico continuerai ad adoperarti affinché l’Unitre Castelvetranese possa mietere altri importanti successi’.La tua disponibilità mi rincuora ed è in linea con quello spirito di servizio che sempre ha caratterizzato il tuo mandato e che al meglio ha interpretato e messo in opera gli alti ideali della nostra Associazione. Sono ora a ringraziarti per tutto quello di prezioso che sempre ci hai dato, con umiltà e chiaroveggenza, con intelligenza sagace e invidiabili capacità organizzative, con profonda onesta intellettuale e puro senso dell’amicizia e del rispetto per l’altro. Alternanza e continuità sono nella guida dell’UNITRE garanzia di una tradizione che si rinnova e tiene il passo dei tempi, sempre solida nei propri valori: e tu, Totò, questi valori hai saputo bene mantenerli e coltivarli. Nell’esprimerti ancora la mia personale gratitudine e quella di tutta l’Associazione Nazionale che ho l’onore di presiedere, faccio di cuore gli auguri al prossimo Presidente di UNITRE Castelvetrano Selinunte che, con il conforto del tuo magistero, saprà saggiamente guidare la Vostra Sede verso ambiti e esaltanti traguardi. Un abbraccio affettuoso nel segno della nostra indelebile amicizia, Totò carissimo, un saluto cordiale a tutti gli amici.Gustavo Cuccini”.
Serenamente Totò Ferri ribadisce la sua disponibilità per le attività future ed ha detto: “Mi sono sforzato in questi lunghi sei anni di organizzare ed intraprendere iniziative per far conoscere, anche, le nostre bellezze: basti pensare alla organizzazione del VII Festival dei Cori Siciliani, il 31 maggio 2015. Tutto quello che ho fatto certamente non l’ho fatto al solo scopo d’apparire o di arricchire la mia vita d’altri successi; per questo mi piace parafrasare il grande Totò:
E come disse il vero “Totò”, “il vero ricco non è chi ha le tasche piene di denaro ma chi ha il cuore umile e nobile!”.

Nella Foto, il gruppo dell’Assemblea del 25 ottobre 2018 per l’elezione del nuovo direttivo.


Torna alla Home