KLEOS - mercoledì, 16 maggio 8:20

Trinity ….Why Not?

CASTELVETRANO – Nei giorni 7 e 8 Maggio 74 alunni della Scuola Primaria e Secondaria dell’Istituto Comprensivo “Lombardo Radice – Pappalardo” hanno sostenuto con serietà ed entusiasmo gli esami per la certificazione del Trinity College e sono stati tutti promossi con lodevoli risultati, testimoniato dall’elevato numero di alunni che hanno conseguito l’esito “Distinction” e “Merit” […]

esame-trinity

CASTELVETRANO – Nei giorni 7 e 8 Maggio 74 alunni della Scuola Primaria e Secondaria dell’Istituto Comprensivo “Lombardo Radice – Pappalardo” hanno sostenuto con serietà ed entusiasmo gli esami per la certificazione del Trinity College e sono stati tutti promossi con lodevoli risultati, testimoniato dall’elevato numero di alunni che hanno conseguito l’esito “Distinction” e “Merit” ovvero i più alti livelli di merito riconosciuto dall’Ente.

Il Trinity College London è un Examination Board (Ente Certificatore) britannico fondato nel 1870 e operante in oltre 60 paesi, patrocinato da Sua Altezza Reale il Duca dei Kent e da numerosi anni l’Istituto è centro accreditato.

Un plauso alle docenti coinvolte nel progetto: l’ins. Angela Gisone e le prof.sse Patrizia Lombardo, Francesca Montoleone e Giovanna Morreale che hanno attivato dei laboratori pomeridiani costituiti anche in verticale, ovvero con classi formate sia da alunni della Primaria che della Secondaria, coinvolgendo gli alunni in una full immersion linguistica per rafforzare le abilità audio e orali, il livello d’indipendenza nell’uso comunicativo della lingua, ma soprattutto migliorare la motivazione verso lo studio della lingua inglese.

Gli alunni hanno accettato con serenità la sfida di essere esaminati da un insegnante esterno madrelingua, sostenendo un colloquio orale, proprio come accade in una conversazione reale one to one. Un sincero ringraziamento e apprezzamento va rivolto alla Dirigente prof.ssa Maria Rosa Barone che ha sempre creduto nell’alto valore formativo delle certificazioni linguistiche.

Tale esperienza si rivela infatti di anno in anno sempre più motivante e gratificante per alunni, docenti e genitori nella piena consapevolezza della grande importanza dell’apprendimento della lingua inglese in una società sempre più multiculturale che impone ai nostri giovani di affrontare impegnative sfide per l’inserimento nel mondo del lavoro.


Torna alla Home