KLEOS - giovedì, 16 marzo 18:38

Unitre ed altri volontari consegnano somme a don Undari in favore dei bisognosi della città

CASTELVETRANO – Il Sindaco di Castelvetrano Felice Errante jr., ha ricevuto ieri mattina (15 marzo) il presidente della Unitre, Università delle tre età, di Castelvetrano, prof. Antonio Ferri che insieme ad altri volontari, Ignazio Portoghese, Giuseppe Catalanotto, Carmelo ed Alessio Signorello, Giovanni Stabile, Giuseppe Ancona, Francesca Gentile, ha organizzato nei giorni scorsi un recital di canzoni […]

unitre

CASTELVETRANO – Il Sindaco di Castelvetrano Felice Errante jr., ha ricevuto ieri mattina (15 marzo) il presidente della Unitre, Università delle tre età, di Castelvetrano, prof. Antonio Ferri che insieme ad altri volontari, Ignazio Portoghese, Giuseppe Catalanotto, Carmelo ed Alessio Signorello, Giovanni Stabile, Giuseppe Ancona, Francesca Gentile, ha organizzato nei giorni scorsi un recital di canzoni e poesia per promuovere una raccolta fondi in favore dei bisognosi della città.

Lo spettacolo, tenutosi nei giorni scorsi al teatro Selinus, messo gratuitamente a disposizione dall’amministrazione comunale, è stato curato dal dr. Vito Signorello che ha coinvolto altri artisti come Giuseppe Clemente, Deborah Messina, Sciupè, Roberto Errante Parrino, Maurizio Indelicato, Dario Vallone, Gianna Simante, Irene Bonanno, Totò Stella e Rino marino, insieme al coro dell’Unitre “Raffaele Caravaglios” diretto dal Maestro Francesco Giacalone per raccogliere fondi da destinare all’Arcipretura di Castelvetrano, diretta da don Giuseppe Undari, per soddisfare le necessità più impellenti di famiglie castelvetranesi che versano in gravi difficoltà economiche. Alla presenza anche degli altri volontari il preside Ferri ha consegnato a don Undari un assegno da 893 euro che è il ricavato della serata al netto delle spese sostenute.

“Voglio rivolgere un pubblico encomio a Totò Ferri ed a tutti coloro che si sono spesi per la buona riuscita della pregevole manifestazione che ha avuto una finalità preziosa- ha affermato Errante – ogni mese la civica amministrazione con l’aiuto della caritas, delle parrocchie, delle chiese evangeliche e di tanti volontari sostiene circa 300 famiglie assicurandogli i beni di prima necessità. In un momento così drammatico questo ulteriore segnale di generosità sarà prezioso per molte famiglie e per questo ringrazio tutti i soci dell’Unitre”.

Lo spettacolo è stato presentato da Martina Calandra.


Torna alla Home