KLEOS - giovedì, 25 ottobre 11:04

Weekend di festa per l’olio extravergine d’oliva novello

MENFI – Weekend dedicato all’olio extravergine di oliva a Menfi con “Frantoi in piazza”, in cui uliveti e frantoi si mostreranno nel loro maggiore momento di produzione a visitatori e turisti offrendo momenti didattici e pregiate degustazioni dell’olio novello. Da venerdì 26 a domenica 28 ottobre, Menfi celebra dunque uno dei prodotti principali della sua […]

1810 frantoi in piazza

MENFI – Weekend dedicato all’olio extravergine di oliva a Menfi con “Frantoi in piazza”, in cui uliveti e frantoi si mostreranno nel loro maggiore momento di produzione a visitatori e turisti offrendo momenti didattici e pregiate degustazioni dell’olio novello. Da venerdì 26 a domenica 28 ottobre, Menfi celebra dunque uno dei prodotti principali della sua terra, espressione di un terroir che è cuore e centro della DOP Val di Mazara, ed estensione della produzione vitivinicola.
Una città in festa con spettacoli musicali, mostre, convegni, talk show e degustazioni che hanno come tema il mondo dell’olio d’oliva coltivato e prodotto nel territorio: l’evento, organizzato dal Comune di Menfi, inizierà domani (26 ottobre) alle ore 9.30 con un incontro per i ragazzi delle quarte classi della scuola primaria dell’I.C. Santi Bivona di Menfi, dal titolo “Pesce azzurro e olio d’oliva: conoscerli per gustarli” a cura del Dipartimento Regionale Pesca Mediterranea Sciacca e U.I.A. Menfi Dipartimento Regionale Agricoltura. Nel pomeriggio, il convegno “Degustando gli oli”, moderato dal giornalista Luigi Caricato, metterà a confronto i produttori del territorio, poi la mostra fotografica “Ricordi” a cura di Gregorio Viviani.
“Non solo Inycon: insieme al buon vino e al buon cibo – dice il sindaco di Menfi, Marilena Mauceri, con gli assessori Nadia Curreri e Saverio Ardizzone – continuiamo a valorizzare i valori della nostra terra e del benessere a 360 gradi: il protagonista del prossimo weekend non può che essere l’olio, le olive e gli ulivi, che insieme rappresentano paesaggio, storia e gusto della nostra tradizione, che si rinnova ogni anno in riti familiari che mettono in moto un sistema socioeconomico sano che questa Amministrazione sempre più intende promuovere e valorizzare”.
Sabato 27 sarà la volta del talk show “Diario dell’ulivo saraceno”, omonimo titolo del libro di Peppino Bivona, con la partecipazione dello scrittore Gaetano Basile; mentre domenica il talk show “Raccontando: «Donne dal cuore di pane» e «L’uomo dei campi e la giumenta bianca»” dedicato ai libri di Tanina Lipari – Malgari Venezia e Antonio Castelli, con la partecipazione del musicista Roberto Cuttaia.
Tra le degustazioni, i piatti tipici preparati dalle “Signore della cucina menfitana” e dall’associazione “Sicilia racconta”: da non perdere il prelibato gelato gourmet all’olio d’oliva a cura della gelateria “Gusto Giusto”, musica live in via della Vittoria e il concerto del “Trio Calace” chitarra-mandola-mandolino, nelle suggestive sale del Museo Civico di Palazzo Pignatelli (domenica, ore 20).


Torna alla Home