KLEOS - domenica, 15 Settembre 9:24

61a edizione “Monterice”, allo start 279 vetture: miglior crono nella prima manche per il fiorentino Simone Faggioli

TRAPANI – Tutto come da programma. Le prove di ricognizione della 61a “Monterice” si sono concluse da poco meno di un’ora e si sono svolte regolarmente, senza nessuno stop intermedio, con una giornata di sole. La prima manche è scattata alle 8 di oggi, domenica 15 settembre, quando si è acceso il semaforo verde per […]

TRAPANI – Tutto come da programma. Le prove di ricognizione della 61a “Monterice” si sono concluse da poco meno di un’ora e si sono svolte regolarmente, senza nessuno stop intermedio, con una giornata di sole. La prima manche è scattata alle 8 di oggi, domenica 15 settembre, quando si è acceso il semaforo verde per la prima vettura al via della competizione organizzata dall’Automobile Club Trapani, decimo round di Campionato Italiano Velocità Montagna con validità per il Trofeo Italiano Velocità Montagna sud. A partire per primi saranno i protagonisti del Campionato Italiano Velocità salita autostoriche, di cui la gara trapanese è 8° round stagionale.

Quella di quest’anno è una gara da primato: 279 sono i partenti nelle due manche di ricognizioni.


Torna alla Home