KLEOS - giovedì, 2 Luglio 17:36

Alla Società Canottieri Marsala la seconda tappa del Campionato Zonale Laser



MARSALA – È il ventoso Capo Lilybeo antistante il lungomare Boeo della Città di Marsala tra lo Stagnone e le Isole Egadi, il campo di regata della ripresa, dal 3 Luglio fino al 5 luglio. 
Ad accogliere i velisti ed i loro accompagnatori, è la Città di Marsala, una delle prestigiose capitali della vela nelle […]

MARSALA – È il ventoso Capo Lilybeo antistante il lungomare Boeo della Città di Marsala tra lo Stagnone e le Isole Egadi, il campo di regata della ripresa, dal 3 Luglio fino al 5 luglio. 
Ad accogliere i velisti ed i loro accompagnatori, è la Città di Marsala, una delle prestigiose capitali della vela nelle cui zone di mare non manca mai il vento. 
Ad organizzare la, seconda tappa del Campionato zonale Laser, è la Società Canottieri Marsala. 
La tappa marsalese del Campionato zonale è la seconda, la prima infatti, si è svolta a gennaio 2020 al Porto turistico di Marina di Ragusa, organizzata dal Circolo Velico Kaucana con 11 radial (1° Giulia Schio del Club Canottieri Roggero di Lauria, 2° Corrado Franzò del Circolo Nautico NIC, 3° Oliver Riccobono del Circolo della Vela Sicilia) e 23 Laser 4.7 (1° Francesco Pirrone del Circolo Nautico NIC, 2° Alessandra Grasso del Circolo Nautico NIC, 3° Chiara Occhipinti del Circolo Velico Scirocco).
Sarà un bel vedere per appassionati e accompagnatori che potranno constatare come si espleterà in mare, dopo lo stop causato dalla pandemia, la voglia di mare e di vento dei velisti divisi nelle tre Classi Laser, 4.7, Radial maschile e femminile e Standard. 
Voglia di mare e di vento della quale, a conclusione della 76^ Assemblea zonale FIV ha parlato il Presidente del Comitato VII Zona Francesco Zappulla ricordando « . . .sono stati allenatori e atleti che mi hanno proposto che la durata delle regate fosse di tre giornate invece che due . . »
. E non meno degli altri sono impazienti di andare in mare a regatare i ragazzi della Società Canottieri ed in particolar modo lo è il detentore del titolo 4.7 2019, Lorenzo Caputo è uno degli atleti di punta della Società Canottieri Marsala. Farà inoltre il suo debutto ufficiale come istruttore laser della Società Canottieri Marsala, Vito Messina già provetto laserista.
«Siamo contenti di cominciare finalmente a regatare e lo siamo altrettanto per essere la prima Società in Sicilia che apre alle regate ufficiali – dice Mario Noto esperto velista e direttore sportivo della Società Canottieri Marsala – presteremo particolare attenzione a che siano rispettate distanze ed in genere regole di prevenzione dal contagio. ma fortunatamente alla Società Canottieri abbiamo a disposizione molti spazi e potremo effettuare sia l’attività pre regata che le premiazioni con un adeguato distanziamento sociale.»
Avanza qualche previsione meteorologica il direttore Mario Noto e ci informa su due giornate di buon vento con una terza giornata conclusiva da 20 nodi.


Torna alla Home