KLEOS - mercoledì, 18 Agosto 15:05

All’ex Monastero delle Benedettine presentazione del libro “La chiamavano maternità”

PARTANNA – Oggi (18 agosto) alle 18 :30 nel chiostro dell’ex Monastero delle Benedettine per la rassegna culturale “Ciuri…e letture” a cura di Jana Cardinale, sarà presentato il libro di  Maristella Panepinto e Laura Ruoppolo  “La chiamavano maternità“, con la prefazione di Simonetta Agnello Hornby. “Il libro – evidenzia l’assessore alla cultura di Partanna, Noemi […]

PARTANNA – Oggi (18 agosto) alle 18 :30 nel chiostro dell’ex Monastero delle Benedettine per la rassegna culturale “Ciuri…e letture” a cura di Jana Cardinale, sarà presentato il libro di  Maristella Panepinto e Laura Ruoppolo  “La chiamavano maternità“, con la prefazione di Simonetta Agnello Hornby. “Il libro – evidenzia l’assessore alla cultura di Partanna, Noemi Maggio –  parla con autenticità, dolcezza e ironia della maternità, sfuggendo agli stereotipi melensi e venendo a patti con l’inevitabile somma di sentimenti, che a volte non si allineano tra loro, che ogni madre affronta. Un libro per mamme che non pretendono di essere perfette, ma che accettano con serenità la propria umanissima e fisiologica imperfezione: perché, per le autrici, se c’è una certezza nella maternità, è proprio l’imperfezione, che rende unica ciascuna madre”.
L’incontro sarà allietato dalle note del violìno di Mirella Buono e dalle letture di Giusy Chiofalo.


Torna alla Home