KLEOS - giovedì, 17 Maggio 22:26

Altari di S. Giuseppe e Squartucciati

Ogni anno a Poggioreale, in occasionebdel 19 marzo, Festa di San Giuseppe, secondo una tradizione locale di origine antichissima, vengono realizzati i famosi “Altari di San Giuseppe” (vedi foto) ed insieme a questi, pane lavoratissimo e dolci artistici meravigliosi detti “Squartucciati”. Questa è una festa che tutti, piccini, giovani e meno giovani a s p […]

Ogni anno a Poggioreale, in occasionebdel 19 marzo, Festa di San Giuseppe,
secondo una tradizione locale di origine antichissima, vengono realizzati i famosi “Altari di San Giuseppe” (vedi foto)
ed insieme a questi, pane lavoratissimo e dolci artistici meravigliosi detti “Squartucciati”. Questa è una festa che tutti, piccini, giovani e meno giovani a s p e t t i a m o con tanta gioia, in quanto per almeno 15 giorni, impe g n a tutti gli abitanti dello stesso quartiere nelle fatiche, nei preparativi e nei compiti stabiliti affinché la realizzazione dell’Altare di San Giuseppe, avvenga nel migliore dei modi. Gli Altari, detti anche “Tavolate”, si presentano a gradoni decrescenti dal basso verso l’alto, e su ognuno di questi vengono esposti dai cibi più semplici a quelli più particolari e prelibati; vi sono dalle frittate di verdura alla cassata siciliana, alle cassatelle o ravioli di ricotta, al cioccolato ecc. fino ad arrivare alla frutta, agli ortaggi di stagione e non, ed a mille altre cose che verranno distribuite tra la gente presente al momento del disfacimento dell’altare che, avviene alle 14:00 circa, del 19 marzo dopo la Benedizione del Sacerdote locale; questi cibi vengono distribuiti anche tra i bambini che fungono da “Apostoli alla Tavola di Cristo”; mentre gli alimenti confezionati, posti ai lati dell’Altare, vengono donati ai bisognosi del luogo.
Oltre a questo “Ben di Dio”, puntualmente sulle Tavolate si trovano pani intagliati e conditi con il finocchio, coltura tipica di Poggioreale; e soprattutto vi sono gli “Squartucciati” una vera e propria opera d’arte, caratteristica per eccellenza del Paese; gli Squartucciati adornano ogni Altare, sono molto famosi, belli e richiesti non solo quelli realizzati in pasta, ma anche quelli dipinti e lavorati in ceramica, lo sono in quanto sono pochissimi quelli che li sanno fare. La Festa di San Giuseppe che ricorre lo stesso giorno in cui si celebra la “Festa del Papà”, è una giornata molto attesa per tutti, ricca di gioia e colori, nonché di manifestazioni, mostre e giochi in piazza che allietano la Festa che si conclude con la sfilata della Banda Musicale, la Processione
ed i Giochi Pirotecnici. Insomma, una Festa da vivere veramente!

Marika Pensabene


Torna alla Home