KLEOS - lunedì, 3 Giugno 16:20

Bicchieri di plastica riutilizzabili a Selinunte

MARINELLA DI SELINUNTE – L’inquinamento da plastica ha messo in ginocchio il pianeta. Ogni giorno assistiamo ad un’invasione inesorabile: accumuli di plastica riempiono i nostri mari, mentre i litorali di tutto il mondo ne sono ormai quasi ricoperti. Con effetti gravissimi sull’intero ecosistema. Mentre la Comunità Europea si impegna a rendere effettivo l’obbligo di usare […]

MARINELLA DI SELINUNTE – L’inquinamento da plastica ha messo in ginocchio il pianeta. Ogni giorno assistiamo ad un’invasione inesorabile: accumuli di plastica riempiono i nostri mari, mentre i litorali di tutto il mondo ne sono ormai quasi ricoperti. Con effetti gravissimi sull’intero ecosistema.

Mentre la Comunità Europea si impegna a rendere effettivo l’obbligo di usare solo plastica riutilizzabile entro il 2030, il REEF PUB a Selinunte ha deciso di dare il suo contributo alla causa. In che modo?

Dal mese di maggio, al momento dell’acquisto al bancone, è possibile richiedere la propria bevanda in uno dei bicchieri di plastica rigida riutilizzabili che presentano il logo REEF. Il bicchiere viene ceduto a fronte di una piccola cauzione che sarà restituita una volta riconsegnato ai gestori del locale.

La pratica del bicchiere a rendere è già prassi in molti paesi d’Europa. In Italia, tuttavia, non è ancora abbastanza diffusa. Parte così da Selinunte l’iniziativa volta ad eliminare definitivamente i bicchieri Kristal monouso e, di conseguenza, ridurre in modo sostanziale gli sprechi.

“Il nostro obiettivo – spiegano i gestori del REEF PUB – è quello di mandare un messaggio soprattutto ai più giovani. La salvaguardia dell’ambiente è responsabilità di tutti. Limitate gli sprechi, riutilizzate quando possibile, riducete il consumo di prodotti usa e getta”.


Torna alla Home