KLEOS - domenica, 24 Marzo 10:34

Comunicato dell’Associazione Cambia Partanna dopo l’operazione Artemisia

PARTANNA – Pubblichiamo il seguente comunicato emanato dall’Associazione Cambia Partanna dopo l’operazione Artemisia. “Apprendiamo dalla stampa che a Castelvetrano è stata sgominata una loggia massonica segreta, della quale facevano parte politici e professionisti che riusciva ad orientare le scelte del Comune, nomine e finanziamenti a livello Regionale. Si tratta di 27 persone arrestate e 10 […]

PARTANNA – Pubblichiamo il seguente comunicato emanato dall’Associazione Cambia Partanna dopo l’operazione Artemisia.

“Apprendiamo dalla stampa che a Castelvetrano è stata sgominata una loggia massonica segreta, della quale facevano parte politici e professionisti che riusciva ad orientare le scelte del Comune, nomine e finanziamenti a livello Regionale. Si tratta di 27 persone arrestate e 10 indagate.

I componenti del Gruppo Consiliare di Cambia Partanna NON appartengono a logge di alcun tipo né lecite né tanto meno segrete.

Per una maggiore correttezza nei confronti della cittadinanza, auspichiamo che sia l’Amministrazione, sia i componenti del Consiglio Comunale si esprimano con uguale trasparenza.

Inoltre alla luce di tutti i recenti accadimenti che stanno investendo la politica provinciale, ribadiamo la nostra completa estraneità a questi contesti deviati, facenti capo o meno a questo o quel personaggio, orgogliosi di rappresentare soltanto le istanze dei semplici cittadini partannesi, liberi da logiche di ubbidienza o di riconoscenza perché quello che dobbiamo lo dobbiamo solo al nostro paese”.


Torna alla Home