KLEOS - venerdì, 28 Aprile 20:38

Consegnati al Comune 47 beni confiscati alla mafia

CASTELVETRANO – Il Sindaco di Castelvetrano Felice Errante jr., ieri pomeriggio (27 aprile) ha partecipato all’iniziativa promossa dal Direttore dell’Agenzia Nazionale per i Beni Confiscati, il prefetto Umberto Postiglione, tenutasi a Palermo presso l’hotel San Paolo Palace. Alla presenza di tutti i prefetti siciliani, della massime autorità militari e dei vertici dell’ANBSC il sindaco ha […]

CASTELVETRANO – Il Sindaco di Castelvetrano Felice Errante jr., ieri pomeriggio (27 aprile) ha partecipato all’iniziativa promossa dal Direttore dell’Agenzia Nazionale per i Beni Confiscati, il prefetto Umberto Postiglione, tenutasi a Palermo presso l’hotel San Paolo Palace.

Alla presenza di tutti i prefetti siciliani, della massime autorità militari e dei vertici dell’ANBSC il sindaco ha ricevuto dal dr. Postiglione la consegna di 47 beni immobili tra fabbricati e terreni confiscati alla mafia. I suddetti beni sono stati assegnati alla Civica Amministrazione a seguito della manifestazione d’interesse che il Comune aveva formulato nei mesi scorsi. Nei prossimi giorni l’elenco completo verrà reso noto e pubblicato sul portale istituzionale dell’Ente.

“Abbiamo accolto con particolare piacere la consegna avvenuta ieri – ha affermato il Sindaco Felice Errante -sono certo che la prossima amministrazione saprà reimmettere in un sistema virtuoso e produttivo un patrimonio immobiliare di tale portata”.

 


Torna alla Home