KLEOS - sabato, 15 Marzo 11:38

Donna perché…..

Oggi vorrei essere ricordata non  per una mimosa da portare, ma come una compagna di viaggio in questa tortuosa strada della vita; vorrei essere ricordata per tutte quelle volte che ti sei sentito sperduto ed hai trovato me per indicarti una via; vorrei essere ricordata come colei che, ogni qualvolta uno come te usa violenza, […]

Oggi vorrei essere ricordata non  per una mimosa da portare, ma come una compagna di viaggio in questa tortuosa strada della vita;

vorrei essere ricordata per tutte quelle volte che ti sei sentito sperduto ed hai trovato me per indicarti una via;

vorrei essere ricordata come colei che, ogni qualvolta uno come te usa violenza, riesce sempre a non perdere la dignità, ad alzare la testa , raccogliere le forze e continuare il suo cammino:

vorrei essere ricordata da te per tutto quello che è il mio valore come la storia ti dimostra ogni giorno;

vorrei essere ricordata da te come colei che non si arrende mai, qualsiasi siano gli ostacoli che la vita presenta;

vorrei essere ricordata da te non perché uguale a te , ma come quella diversa da te che da sola rappresenta forza e che insieme a te costituisce ricchezza.

Anna Patrizia Cirabisi IV B Profess.


Torna alla Home