KLEOS - sabato, 3 Dicembre 9:22

Ennesimo arresto per il Lupin di Mazara

MAZARA DEL VALLO – I Carabinieri della Stazione di Mazara del Vallo hanno arrestato, in ottemperanza ad un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal Tribunale di Marsala, il pregiudicato mazarese classe 89 che con i suoi furti ha destato allarme sociale in città. Al pericoloso ladro, che tra il 2021 e il 2022 aveva seminato […]

MAZARA DEL VALLO – I Carabinieri della Stazione di Mazara del Vallo hanno arrestato, in ottemperanza ad un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal Tribunale di Marsala, il pregiudicato mazarese classe 89 che con i suoi furti ha destato allarme sociale in città.
Al pericoloso ladro, che tra il 2021 e il 2022 aveva seminato il panico nelle zone del mazarese ritenuto l’autore di una serie di furti in abitazione, di autovetture e rapine, i Carabinieri – nei primi giorni del mese di novembre – avevano notificato la misura cautelare dell’obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria. Il Tribunale di Marsala, convalidando l’arresto operato dall’Arma, ha disposto un provvedimento ancora più restrittivo rispetto a quello emesso poche settimane prima privando il soggetto della possibilità di uscire dal domicilio dalle ore 19:00 alle ore 7:00. Da ulteriori indagini eseguite dai Carabinieri di Mazara del Vallo l’uomo è risultato l’autore di diversi altri furti in città tra i quali quello tentato presso un noto autolavaggio non portato a termine grazie all’arrivo dei militari dell’Arma che lo hanno sorpreso con le mani nel sacco.
Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato ristretto presso il proprio domicilio agli arresti domiciliari.


Torna alla Home