KLEOS - martedì, 17 Gennaio 14:25

Escavazione del porto canale di Mazara del Vallo. Sopralluogo della ditta vincitrice della gara di appalto

MAZARA DEL VALLO – Domani mattina (18 gennaio) sarà in visita a Mazara del Vallo il dr. Giuseppe Micali titolare della ditta ECOL2000 di Messina vincitrice della gara di appalto per il primo stralcio dei lavori di escavazione del porto canale di Mazara del Vallo ad oggi insabbiato ed innavigabile perché non dragato da più […]

MAZARA DEL VALLO – Domani mattina (18 gennaio) sarà in visita a Mazara del Vallo il dr. Giuseppe Micali titolare della ditta ECOL2000 di Messina vincitrice della gara di appalto per il primo stralcio dei lavori di escavazione del porto canale di Mazara del Vallo ad oggi insabbiato ed innavigabile perché non dragato da più di quarant’anni.

Micali svolgerà un sopralluogo nel porto canale mazarese al fine di stabilire le modalità dell’intervento di escavazione; sarà accompagnato dai rappresentanti del Coordinamento Territoriale Filiera Ittica Mazara (Confederazione Imprese Pesca-Federpesca, Distretto   Produttivo   della Pesca, Co.Ge.P.a. Mazara, Federazione Imprese Pesca Mediterranea-Coldiretti, Fiume Mazaro-UNCI Pesca, O.P. Il Gambero e la Triglia del Canale, FAI-CISL, FLAI-CGIL, UILA-UIL) che nei giorni scorsi, a seguito di numerose richieste per l’inizio dei suddetti lavori e per il ripristino dell’illuminazione del porto peschereccio, hanno proclamato lo stato di agitazione dell’intero permanente del settore non escludendo azioni clamorose per la riaffermazione della dignità di tutti gli armatori, pescatori ed operatori marittimi e portuali che subiscono da anni una insopportabile ingiustizia.

 


Torna alla Home