KLEOS - lunedì, 20 Giugno 12:15

Giornata mondiale del Rifugiato: le iniziative a Campobello

CAMPOBELLO DI MAZARA – Sono in programma i giorni 22 e 23 giugno a Campobello di Mazara gli eventi organizzati in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato che quest’anno celebra anche il ventennale della rete Sprar-Sai, da anni espressione di politiche di accoglienza ma soprattutto di azioni di integrazione e valorizzazione dei beneficiari accolti. Le […]

CAMPOBELLO DI MAZARA – Sono in programma i giorni 22 e 23 giugno a Campobello di Mazara gli eventi organizzati in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato che quest’anno celebra anche il ventennale della rete Sprar-Sai, da anni espressione di politiche di accoglienza ma soprattutto di azioni di integrazione e valorizzazione dei beneficiari accolti.

Le iniziative sono realizzate in collaborazione con il Progetto SAI (Sistema Accoglienza Integrazione) di Campobello di Mazara, gestito dal Consorzio Solidalia, l’Amministrazione Comunale, il Consorzio Hera, le associazioni Yalla, la bottega delle percussioni e l’ASD Castelvetrano Selinunte scuola calcio.

Mercoledì 22 giugno, al Campo Sportivo di Campobello di Mazara è in programma il Torneo di calcio “Diamo un calcio al razzismo“.

Giovedì 23 giugno alla Villa Comunale di Campobello di Mazara si terrà un pomeriggio dedicato all’accoglienza e all’integrazione con testimonianze, momenti musicali, gastronomici, mostre fotografiche.


Torna alla Home