KLEOS - domenica, 15 Novembre 17:22

HALSEY – New Americana

Cari lettori Kleossiani, questa giovane artista, a molti in Italia ancora sconosciuta, per metà Italiana e per metà afro-americana, sta conquistando in poco tempo le vette delle classifiche mondiali. Stiamo parlando di Ashley Nicolette Frangipane, o meglio Hasley, che fino ad un anno fa componeva musica autonomamente a casa sua ed invece adesso riempie i […]

Cari lettori Kleossiani, questa giovane artista, a molti in Italia ancora sconosciuta, per metà Italiana e per metà afro-americana, sta conquistando in poco tempo le vette delle classifiche mondiali. Stiamo parlando di Ashley Nicolette Frangipane, o meglio Hasley, che fino ad un anno fa componeva musica autonomamente a casa sua ed invece adesso riempie i palazzetti americani con date completamente sold out. Il suo album di debutto, Badlands, si è inserito direttamente al secondo posto della Billboard 200. Come ormai fanno in molti, Hasley comincia pubblicando una sua traccia su youtube dal titolo “Ghost”, postandola anche su soundcloud, fino a quando notata dalla casa discografica Astralwerks, viene messa sotto contratto. Hasley, molto influenzata dal padre, che ascoltava artisti come The Notorious B.I.G., Slick Rick, i Bone Thugs-n-Harmony e 2Pac, e dalla madre che invece prediligeva i The Cure, i The Cranberries, i Nirvana, e Alanis Morissette, nella canzone “New Americana” fa riferimento a The Notorious B.I.G. e ai Nirvana con l’inciso: “raised on Biggie and Nirvana, we are the new americana”. Un consiglio? Non perdete di vista questa artista dal look e bellezza invidiabili, perché è pronta ad entrare nell’Olimpo dei grandi protagonisti della scena discografica internazionale.

Salvo Li Vigni 


Torna alla Home