KLEOS - venerdì, 16 Ottobre 22:17

I.C. “L. Radice-Pappalardo” protagonista degli Erasmus Days 2020

CASTELVETRANO – Anche quest’anno l’I. C. “L. Radice Pappalardo”, insieme alle altre scuole dei paesi partners, Spagna, Lettonia, Polonia e Italia, ha preso parte agli Erasmus Days 2020. Si tratta di tre giorni, 15-16-17 Ottobre 2020, in cui in tutta Europa si celebra il Programma Erasmus con l’obiettivo di raccontare e promuovere le attività legate […]

CASTELVETRANO – Anche quest’anno l’I. C. “L. Radice Pappalardo”, insieme alle altre scuole dei paesi partners, Spagna, Lettonia, Polonia e Italia, ha preso parte agli Erasmus Days 2020.
Si tratta di tre giorni, 15-16-17 Ottobre 2020, in cui in tutta Europa si celebra il Programma Erasmus con l’obiettivo di raccontare e promuovere le attività legate a questo Progetto. In queste giornate, infatti, gli istituti partecipanti condividono la propria esperienza e diffondono i risultati dei progetti, realizzati grazie al Programma Erasmus+, che ormai rappresenta un simbolo dell’U.E. L’iniziativa, giunta alla quarta edizione, vuole sottolineare quanto sia importante continuare ad investire nelle opportunità di istruzione e formazione dei giovani in dimensione Europea.
In occasione degli Erasmus Days, nella giornata del 16 Ottobre, l’ I.C. “L. Radice Pappalardo” ha organizzato due eventi, uno relativo al progetto “Nature Loving Kids”, i cui protagonisti sono stati gli alunni della scuola dell’infanzia e delle prime classi della scuola primaria e “Take2… Collabor-action! Erasmus+”, avviato in questo anno scolastico, che ha coinvolto gli alunni delle classi quinte del plesso Lombardo Radice e le classi seconde della Secondaria di Primo grado.
Nella mattinata tutti gli alunni hanno lavorato alla realizzazione di uno striscione per promuovere il mondo Erasmus. È stato un momento di festa e condivisione, dal quale sono emerse nuove strategie di comunicazione, attraverso il confronto di ciò che i diversi partecipanti hanno prodotto. La realizzazione delle attività e il collage del prodotto finale, sarà socializzato nei canali social, Instagram e Facebook e nel sito del Progetto.


Torna alla Home