KLEOS - giovedì, 2 Ottobre 9:39

Il consigliere Enza Murania esce dal gruppo “LIberamente-Insieme Si può”

SANTA NINFA – Pubblichiamo la sua lettera alla cittadinanza.

SANTA NINFA – Pubblichiamo la lettera al direttore inviata dal consigliere comunale di Santa Ninfa Enza Murania che motiva con una lettera alla cittadinanza  la sua dichiarazione di indipendenza dal gruppo consiliare “LIberamente-Insieme Si può“.

“Gent.mo Direttore

le invio la mia lettera alla cittadinanza in cui motivo la dichiarazione di indipendenza dal gruppo consiliare “LIberamente-Insieme Si può”, formalizzata durante la seduta consiliare del 26 settembre, in cui dichiaro di continuare a credere in un progetto politico e di voler continuare a svolgere il mandato elettorale in completa libertà nel rispetto della mia personale storia ed identità politica.

Cordialmente Enza Murania

LETTERA APERTA

Santa Ninfa, 27.09.2014

Carissimi Concittadini,

Innanzi alla decisione del consigliere Rosaria Pipitone di lasciare sia il gruppo consiliare che il ruolo di capogruppo che ha svolto con competenza e professionalità, ho deciso di dichiararmi ieri sera in Consiglio Comunale, autonoma ed indipendente, completamente libera, da ogni gruppo e/o movimento politico, partito e/o associazione.

Per rispetto nei confronti di tutta la cittadinanza, sento forte il dovere di fare tutto ciò che è in mio potere per rendere comunque la mia posizione ben definita in conformità a tutti gli oneri ed onori connessi alla carica istituzionale che ricopro, ma soprattutto nella speranza che un giorno tutte le forze che oggi rappresentano l’opposizione decidano di ricompattarsi, unendo le singole risorse e mettendo competenza, professionalità, passione civile e giovanile, esperienza e maturità politica a servizio del bene comune, ripartendo da ciò che li unisce.

Le vicissitudini interne non devono e non possono incidere sull’esercizio dei compiti che spettano all’opposizione ovvero controllare e vigilare sul corretto operato della maggioranza e proporre azioni per un migliore esercizio dei poteri pubblici a tutela di tutta la comunità.

In quest’ottica, sento forte la responsabilità dell’esperienza politica maturata, di tenere ferma e salda la mia identità e storia politica, continuando ad esercitare il mio ruolo consiliare di opposizione in un’ottica di massima trasparenza e chiarezza, per realizzare gli obiettivi del programma elettorale in cui credo e che condivido con l’impegno e la costanza che mi hanno sempre contraddistinto, con forte senso delle istituzioni, nel massimo rispetto ed in posizione di equidistanza da tutti i consiglieri di minoranza, e soprattutto con la massima apertura nei confronti delle iniziative in favore della cittadinanza contenute nel nostro programma di cui ciascun consigliere comunale di opposizione vorrà farmi eventualmente partecipe in futuro”.

Cordialmente

Enza Murania


Torna alla Home