KLEOS - mercoledì, 23 Novembre 9:22

In nascita “Terra è vita” punto di aggregazione per meglio affrontare le problematiche degli agricoltori

PALERMO – Venerdì 18 novembre presso i locali dell’azienda agricola San Rocco, su iniziativa del Sig Vito Profera e del Dott. Francesco Li Vigni, si è tenuto un incontro tra un gruppo rappresentativo di imprenditori agricoli con lo scopo di dar vita ad un punto di aggregazione professionale per meglio affrontare le problematiche di categoria. […]

PALERMO – Venerdì 18 novembre presso i locali dell’azienda agricola San Rocco, su iniziativa del Sig Vito Profera e del Dott. Francesco Li Vigni, si è tenuto un incontro tra un gruppo rappresentativo di imprenditori agricoli con lo scopo di dar vita ad un punto di aggregazione professionale per meglio affrontare le problematiche di categoria.

Questa aggregazione che prenderà il nome di “Terra è vita”, nasce dalla consapevolezza che in questo quadro di profonda crisi economica, nel quale l’aumento dei costi di gestione subito dall’intera filiera agricola è stato scaricato interamente ed esclusivamente sugli agricoltori.
Alla luce di ciò e “per ovviare alla palese condizione di inferiorità di potere contrattuale dei singoli imprenditori agricoli rispetto ai grossisti e industrie di trasformazione – hanno ribadito Profera e Li Vigni -, la nascita di ‘Terra è vita’ intende realizzare un rapporto paritario tra tutti gli attori della filiera al fine di rendere più armoniosa la crescita sociale, economica e culturale di Partanna”.
Molto presto in un incontro pubblico, nel quale saranno invitati agricoltori e istituzioni locali, sarà presentato un programma delle attività e degli obbiettivi che la categoria intende realizzare.

Torna alla Home