KLEOS - venerdì, 13 Giugno 12:52

La ‘blue economy’ al centro degli incontri della Delegazione Angolana in Sicilia

MAZARA DEL VALLO – Intensa l’attività svolta.

MAZARA DEL VALLO – Fitta l’agenda di incontri del Ministro della Pesca dell’Angola, Victoria De Barros Neto, nel corso della sua visita in Sicilia alle strutture del Distretto della Pesca.

Appena arrivati alle ore 21 a Palermo, all’Aeroporto di Punta Raisi, il Ministro e la sua delegazione, composta dall’Ambasciatore alla Fao, Carlos Alberto Amaral, e dal Direttore generale della Pesca, Maria De Lourdes Sardinha, è stata accolta e sempre accompagnata da Nino Salerno, Vicepresidente di Confindustria Sicilia con delega agli Affari Internazionali, e da Giovanni Tumbiolo, Presidente del Distretto della Pesca.

La Delegazione è stata ricevuta dall’Assessore regionale all’Agricoltura e Pesca, Paolo Reale, e dal Direttore generale della Pesca della Regione Siciliana, Dario Cartabellotta; presente all’incontro anche il Col. Costanzo Ciaprini, comandante delle forze aeronavali della Guardia di Finanza per Sicilia e Calabria.

Il Ministro e l’Assessore hanno sottolineato l’importanza del progetto di cooperazione nel campo marittimo avviato da anni attraverso la malleva del Distretto della Pesca e di Confindustria Sicilia.

Si è discusso fino a tarda sera delle prospettive e delle modalità operative di cooperazione tecnica, scientifica e produttiva da avviare fra imprese angolane e siciliane; l’Angola ha 1.650 km di costa e la sua flotta peschereccia è impegnata anche nella pesca di tonni, sardine e sgombri, molluschi e crostacei.

Giusto il tempo di poche ore di sonno, alle 7,30 è iniziata la visita alle strutture produttive della filiera ittica di Aspra, Porticello e Brancaccio per incontrarsi alle 11 all’Assemblea Regionale Siciliana dove la Delegazione Angolana, ha incontrato la III Commissione alle Attività Produttive, presieduta dall’On. Bruno Marziano che insieme agli onorevoli Arancio e Cancellieri hanno accompagnato il Ministro in visita alla splendida Cappella Palatina.

Subito dopo, il Ministro De Barros Neto ha incontrato l’On. Sandro Gozi, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, il dott. Roberto Luongo, Direttore generale dell’Istituto per il Commercio con l’Estero (ICE) e l’Ambasciatore Giampaolo Cantini, Direttore generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero Affari Esteri.

La Delegazione Angolana ha partecipato al workshop, promosso dall’ICE e tenutosi a Palazzo Sant’Elia, “Il Piano Export Sud e le nuove prospettive della Cooperazione”.

Il Ministro Angolano ha poi visitato i laboratori dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia impegnato in alcuni progetti insieme al Distretto della Pesca.

Prima di lasciare Palermo, la Delegazione è stata ricevuta dal Sindaco Leoluca Orlando, Presidente dell’Anci Sicilia, il quale al termine dell’incontro ha sottolineato l’importanza della “blue economy”, la filosofia produttiva che guarda alla responsabilità condivisa delle risorse, quale ispiratrice di una nuova “primavera” nelle relazioni fra i popoli e per il miglioramento delle loro condizioni di vita.

La blue economy – ha detto Orlando – è l’economia di chi pensa che il mare unisce e non divide, l’occasione per fare incontrare i popoli, e se il mare unisce il luogo ideale di questo incontro è la Sicilia”.

Il Ministro De Barros Neto ha incontrato, a Gibellina, il Sindaco Rosario Fontana che ha accompagnato la Delegazione nella visita alla Fondazione Orestiadi ed al Museo delle Trame.

Il Ministro ed il Direttore della Pesca Angolano hanno partecipato ad un convegno regionale con le rappresentanti della Fidapa e si sono dati appuntamento alla prossima edizione di Blue Sea Land, l’Expo delle eccellenze agroalimentari che si terrà dal 9 al 12 ottobre a Palermo, Gibellina, Marsala e Mazara del Vallo.

L’intensa giornata si è conclusa a Mazara del Vallo con l’incontro fra la Delegazione Angolana ed il Presidente della Camera di Commercio di Trapani, Comm. Giuseppe Pace, ed il Coordinatore dell’Osservatorio della Pesca del Mediterraneo, On. Giuseppe Pernice.  

Stamane (13 giugno) la visita alle strutture mazaresi del Distretto della Pesca; la visita del Ministro Angolano e della sua delegazione si concluderà all’Iamc-Cnr di Capo Granitola.


Torna alla Home