KLEOS - mercoledì, 13 Ottobre 12:20

La guida campana Vienna Cammarota presenterà il percorso del suo viaggio a piedi in Cina

ROMA – Vienna Cammarota, campana, anni 72, conferma la sua partenza a piedi per la Cina. A Roma la presentazione dell’intero itinerario, per la prima volta alla stampa con briefing stampa davanti alla cartina del percorso, alle ore 13 e 30 , Venerdì 22 Ottobre, nel Museo dell’Arte Classica del Polo Museale dell’Università “La Sapienza” […]

ROMAVienna Cammarota, campana, anni 72, conferma la sua partenza a piedi per la Cina. A Roma la presentazione dell’intero itinerario, per la prima volta alla stampa con briefing stampa davanti alla cartina del percorso, alle ore 13 e 30 , Venerdì 22 Ottobre, nel Museo dell’Arte Classica del Polo Museale dell’Università “La Sapienza” di Roma in occasione del Congresso Nazionale di Archeoclub d’Italia.

Vienna Cammarota ha evidenziato: “Ora parto e andrò sulle tracce di Marco Polo. A fine Aprile del 2022, inizierò l’impresa rimandata a causa della pandemia, ma solo rimandata. Attraverserò la Slovenia, la Serbia, la Bulgaria, dunque i Balcani, arriverò in Turchia, poi attraverserò la Georgia, l’Azerbaijan, l’Iran, il Turkmenistan, l’Uzbekistan, il Kyrgystan, il Kazakistan, la Mongolia, la Cina con arrivo a Pechino non prima della fine del 2023 quando avrò 74 anni! Gli obiettivi? Il Made in Italy, il dialogo tra le genti, il creare un turismo che metta insieme natura – archeologia – sostenibilità”.

Rosario Santanastasio (Presidente Nazionale Archeoclub d’Italia)ha sottolineato: “Una storia straordinaria anche perché Vienna Cammarota nel 2017 arrivò al Parco Archeologico di Paestum a piedi da Karlovy Vary e poi al Parco Archeologico di Selinunte nel 2018”. In Sicilia, Vienna Cammarota passò per Gibellina, nella Valle del Belice, in occasione dell’anniversario del terremoto. La guida campana si recò in visita al Cretto di Burri, poi raggiunse Selinunte dove venne accolta dall’archeologo Sebastiano Tusa al Parco Archeologico di Selinunte e dall’allora Direttore, Enrico Caruso.

Una vita di imprese, quella di  Vienna Cammarota che ha messo al centro il dialogo, il patrimonio culturale ed ambientale dell’Italia.


Torna alla Home