KLEOS - lunedì, 1 Dicembre 10:45

Le iniziative della stagione invernale di Salemi

SALEMI – La Rassegna “Costruire visioni. Centri luoghi periferie” si snoderà dal 19 novembre 2014 al 23 gennaio 2015.

SALEMI – Si anima di iniziative la stagione invernale nel Comune di Salemi con la rassegna “Costruire Visioni, Centri luoghi periferie”, promossa dall’ASSESSORATO ALLA CULTURA, TURISMO E SPETTACOLO.

«La rassegna – così come ci tiene a sottolineare l’assessore Giuseppe Maiorana – è solo l’inizio di una programmazione invernale che, come quella dei mesi estivi, si presenta ricca e con diversi appuntamenti, e che per il momento si ferma al mese di gennaio… Ma non mancheranno altri incontri durante i mesi successivi del nuovo anno. L’obiettivo è di avere a Salemi una programmazione costante, anche grazie al supporto delle associazioni locali. Bisogna riabituarsi ad uscire, incontrarsi e discutere. Insomma fare e produrre cultura sempre».

La programmazione coinvolge l’intero tessuto urbano, puntando a guardare la città con occhi nuovi.

Il percorso, che va dal 19 novembre al 23 gennaio, propone un mix di conferenze, visite, degustazioni e serate musicali e sportive rivolto ad ogni fascia d’età e pubblico.

Tra le sezioni, inserita in programma una serie di incontri, confronti e condivisioni per scoprire nuovi aspetti della città.

Tra queste: “SACRE VIE. PERCORSO CULTURALE TRA LE CHIESE DEL CENTRO STORICO” che parte con una riflessione tematica sull’Annunciazione e la Natività come punto di raccordo di alcuni dipinti del Museo d’Arte Sacra e di quelli “nascosti” nelle chiese del centro storico; il convegno d’archeologia medievale “SALEMI MEDIEVALE” a cura del gruppo archeologico Xaipe; ed una serie d’incontri tematici “SULLE BUONE PRATICHE DI FARE CITTA’” tra Street art e nuovi linguaggi con cui leggere la città curati condotti dal laboratorio per le politiche giovanili Salemi Urban Lab.

Immancabili i PERCORSI ENOGASTRONOMICI: ogni sabato con l’iniziativa “LA VIA DELL’ARCOBALENO”, il centro storico, cuore della città, si tingerà di un colore diverso.

A vivacizzare le vie del vecchio centro abitato, oltre i colori, saranno musica, artigianato e i sapori delle degustazioni proposte dall’associazione Pro Centro Storico.

Da non perdere, il 20 dicembre la prima edizione della SAGRA DELLA SFINCIA con il coordinamento dell’Extra Bar.

Fitta di appuntamenti la giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità “UN VIAGGIO VERSO IL FUTURO”di mercoledì 3 dicembre con la mostra fotografica a cura dell’associazione Spazio Libero OnlusOLTRE LE BARRIERE”, lo spettacolo musicale “GIUSY MANCUSO”dell’Associazione “Ciuri di Sale”, ed il cortometraggio a cura dell’Associazione Sclerosi Tuberosa “L’AGNELLINO CON LE TRECCE”.

Per gli appassionati di cinema si rinnovano gli appuntamenti con i film d’autore estratti dalla collezione Kim’s video, dalla quale sono state scelte opere di registi del neorealismo italiano come Rossellini, De Laurentis e De Sica, Monicelli.

Per i più piccoli, invece, una nuova rassegna del cinema d’animazione con gli intramontabili Classici della Walt Disney.

Tra i percorsi fotografici l’esposizione “L’INCURIA DELL’UOMO TRA ABBANDONO E DEGRADO” a cura dell’Associazione Giovani di Salemi; e la singolare Mostra di Arti Visive “SENZA TITOLO #2014” di Emmanuele Delrio con l’installazione video e fotografie, a cura di Agata Polizzi in collaborazione con Melt Art Innovation.

Oltre alle due Feste religiose del Patrono San Nicola e dell’Immacolata, immancabili durante il periodo natalizio, saranno le serate in musica come quelle jazz dell’associazione “Blue Jazz Band”, il concerto della Banda “Vincenzo Bellini”, il coro di voci diretto da Monia Grassa, il concerto dell’Associazione Musicale “Alberto Favara”, i percorsi itineranti della BANDA ALLE CIANCE e della DREPANUM DIXIE BAND, le musiche del repertorio classico dei venti archi dell’orchestra da camera “AS CLASSIC” città di Krasnodar (RUSSIA), il Coropolifonico “SCOLA CANTORUM MARIA SS. DI TAGLIAVIA” a cura di Fidapa, Rotary e Lions, e l’attesissima esibizione gospel dell’ITALIAN SINGERS con la presenza di CHERYL NICKERSON, ex corista di Zucchero Fornaciari.

Tra gli incontri su cui discutere e confrontarsi il convegno “IMPARIAMO L‘ANTIMAFIA. DAI GIOVANI PER I GIOVANI” a cura dell’Associazione Giovani di Salemi; la proiezione di documentari e il dibattito su “1968-2015: A QUARANTASETTE ANNI DAL TERREMOTO NELLA VALLE DEL BELICE” in collaborazione con Belice/EpiCentro della Memoria Viva; la presentazione dei libri “DORMONO SULLA COLLINA” di Giacomo Di Girolamo; e “FELICIA E LE SUE SORELLE” di Gabriella Ebano; ed inoltre, la “GIORNATA INTERNAZIONALE DEL DIALETTO LOCALE” a cura della Pro Loco Salemi.

E poi ancora tornei di Ping Pong, triangolare di Calcio, torneo di Burraco e serate con la SUPER TOMBOLA.

Una notte speciale è prevista il 31 dicembre in Piazza per dare il BENVENUTO AL 2015 tra musica e divertimento.

Durante tutto il periodo invernale inoltre i musei saranno aperti dal martedì alla domenica dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 16:00 alle ore 19:00.

Dal 13 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015 sarà possibile visitare il Museo dei Presepi alla Chiesa di San Bartolomeo.

 

 

 

 


Torna alla Home