KLEOS - mercoledì, 6 Novembre 16:11

“L’Ersu per pochi, la Run per tutti”, grigliata di protesta davanti la mensa universitaria di Palermo

PALERMO – La Run (Rete universitaria nazionale) risponde con una grigliata di protesta all’aumento del pagamento per il servizio mensa e le problematiche relative alla gestione dell’ente che si infrange sugli studenti e le loro tasche.

PALERMO – A seguito dell’aumento del pagamento per il servizio mensa universitario, la Run (Rete Universitaria Nazionale) nella giornata di oggi (6 novembre) ha voluto mettere in atto una nuova e creativa forma di protesta. Davanti all’entrata della mensa del Santi Romano è stata allestita una grigliata simbolica e sono stati distribuiti cibi e bevande per un modesto contributo di 1 euro.

“E’ troppo caro il tesserino? Mangiati un panino”, “Ersu (Ente per il diritto allo studio Universitario) per pochi, Run per tutti”, questi gli slogan che campeggiano dietro all’inusuale presidio di protesta.

“Il “panino scaccia crisi” della Run  – hanno detto gli organizzatori della protesta – vuole essere un segnale rivolto agli studenti e alla governance dell’ente: gli studenti non possono essere sempre le vittime di questa cattiva e sregolata politica. Siamo contenti inoltre di aver offerto un buon servizio, anche se solo per un giorno, e di aver ricevuto una grande risposta dalla popolazione studentesca”.

 


Torna alla Home