KLEOS - sabato, 25 Settembre 20:00

MANESKIN feat. IGGY POP – I Wanna Be Your Slave

di  Salvo Li Vigni     Cari lettori kleossiani, in questo numero vi voglio parlare di una collaborazione a dir poco eccezionale. L’ascesa repentina dei Maneskin ormai non fa più notizia ed il featuring realizzato con una leggenda del rock come Iggy pop sta a certificarlo. A dire il vero qualche commento social negativo da parte […]

di  Salvo Li Vigni     Cari lettori kleossiani, in questo numero vi voglio parlare di una collaborazione a dir poco eccezionale. L’ascesa repentina dei Maneskin ormai non fa più notizia ed il featuring realizzato con una leggenda del rock come Iggy pop sta a certificarlo. A dire il vero qualche commento social negativo da parte dei “leoni della tastiera” c’è stato, a sottolineare come negli ultimi tempi Iggy abbia cantato pezzi come La vie en rose, duettato con Kesha, scritto due testi per Zucchero, interpretato una canzone risalente ai tempi della corsa all’oro il cui ritornello fa “too-ra-li-oo-ra-li-oo-ra-li-ay”, partecipato al disco natalizio di Kylie Minogue, sia vecchio e un venduto al Dio denaro, ma ascoltando “A wanna be your slave” con la sua voce adulta e consumata, dà ancora più senso ad un pezzo che già di per sé trasmetteva emozioni, spazzando via a mio modesto parere qualsiasi critica. Tecnicamente Iggy Pop registra a distanza dall’America la sua voce su una canzone già pronta, sostituendo Damiano in alcune parti, come si usa nell’hip hop e nell’R&B quando si riedita un pezzo con un grosso feat, per rilanciarlo. Damiano & C. non avevano bisogno di Iggy per vendere qualche disco in più, perché oggi commercialmente i Måneskin sono più forti, ma in una collaborazione come questa conta molto il significato. Fa capire cosa sono diventati Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan, uno dei gruppi rock che vanno di più al mondo in questo momento, tanto che sono stati la band più ascoltata su spotify a livello mondiale. Giovani, talentuosi e già sul tetto del mondo. Ne vedremo e sentiremo delle belle. Mettetevi comodi.


Torna alla Home