KLEOS - venerdì, 9 Agosto 18:57

Nuovo appuntamento con la 71ª Stagione Lirica del Luglio Musicale Trapanese

TRAPANI – Sabato 10 agosto e lunedì 12 agosto nuovo appuntamento con la 71ª Stagione Lirica del Luglio Musicale Trapanese: sul palco del Chiostro di San Domenico, a Trapani, alle ore 21.00 va in scena il capolavoro Dido and Aeneas di Henry Purcell. L’opera Dido and Aeneas di Henry Purcell rappresenta un vero e proprio […]

TRAPANI – Sabato 10 agosto e lunedì 12 agosto nuovo appuntamento con la 71ª Stagione Lirica del Luglio Musicale Trapanese: sul palco del Chiostro di San Domenico, a Trapani, alle ore 21.00 va in scena il capolavoro Dido and Aeneas di Henry Purcell.

L’opera Dido and Aeneas di Henry Purcell rappresenta un vero e proprio unicum nella storia del teatro musicale europeo, in quanto primo saggio compiuto di opera britannica, con una stretta compenetrazione tra stile italiano e stile francese.

La composizione in tre atti è scritta su libretto di Nahum Tate e si rifece, oltre che all’Eneide soprattutto al suo Brutus of Alba, allestito nel 1679 al Dorset Garden Theatre: si tratta di un dramma in cui sono presenti i personaggi di Didone, Enea, Belinda e anche il gruppo delle streghe.

Dido and Aeneas prende corpo interamente intorno alla figura di Didone. Opera di grande coesione e concisione drammaturgica, Dido and Aeneas disegna un percorso psicologico ricco di sfumature teso a valorizzare la figura e la personalità dell’infelice regina di Cartagine interpretata da Nikolina Janevska.

Ilaria Vanacore è una graziosa Belinda, Aeneas è per l’occasione Matteo Loi, il gruppo delle fattucchiere è dominato dalla Maga interpretata da Candida Guida cui si uniscono Marta Calcaterra e Lara Rotili (le due streghe e rispettivamente anche uno spirito e una seconda donna). Completa il cast Francesco Scalas (un marinaio).

La direzione musicale è affidata a Piergiorgio Del Nunzio. Lo spettacolo è firmato per la regia, le scene, le coreografie e i costumi da Isa Traversi. Le luci sono di Michele Ambrose. Il Coro dell’Ente Luglio Musicale Trapanese è preparato da Fabio Modica.

Sarà possibile acquistare i biglietti al Botteghino dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, sito in Viale Regina Margherita 1 (all’interno della Villa Margherita) dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 19.30, o al Chiostro di San Domenico un’ora prima dell’inizio dello spettacolo oppure online sul sito www.lugliomusicale.it

Costo biglietti: Intero € 10,00 – Ridotto € 7,00

Per la 71ª stagione lirica dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, in scena, al Teatro open air “Giuseppe Di Stefano”, a Trapani, Otello, penultimo lavoro teatrale di Giuseppe Verdi su libretto di Arrigo Boito tratto dall’omonimo dramma di Shakespeare.

Il debutto è fissato per domenica 11 agosto alle ore 21.00 (in replica martedì 13 agosto). Rappresentato, per la prima volta, al Teatro alla Scala di Milano il 5 febbraio 1887, Otello, rappresenta, insieme a Falstaff, un punto d’arrivo, di sintesi e d’apertura verso nuovi orizzonti. Un intreccio di passioni tanto assolute quanto devastanti: dall’odio maligno di Jago, alla cieca gelosia di Otello, sino all’amore innocente di Desdemona. L’opera è incentrata, infatti, sul personaggio di Otello e sugli intrighi del perfido alfiere Jago, che insinua nell’animo del protagonista il sospetto verso sua moglie Desdemona, scatenando in lui un’irrefrenabile gelosia sino al tragico finale.

L’opera andrà in scena con un nuovo allestimento firmato Andrea Cigni, con le scene e i costumi di Tommaso Lagattolla, un binomio già applaudito l’anno scorso a Trapani con l’opera “La Traviata”, che sarà riproposta il 19 e il 21 agosto prossimi. Le luci sono di Fiammetta Baldiserri. Una messinscena di grande atmosfera. La direzione è affidata ad Andrea Certa. L’Orchestra e il Coro sono dell’Ente Luglio Musicale Trapanese. Il maestro del coro è Fabio Modica, mentre il maestro del coro di voci bianche “Carpe Diem” è Roberta Caly.

Sul palco un cast eccellente: nel ruolo di Otello, Kristian Benedikt, già veterano nel ruolo. Attesissimo il debutto di Francesca Sassu, nel difficile ruolo di Desdemona. Angelo Veccia è il perfido Jago.

Completano il cast: Simona Di Capua (Emilia), Tatsuya Kashi (Cassio), Marco Miglietta (Roderigo), Andrea Comelli(Lodovico), Federico Cavarzan (Montano) e Roberto Agnello (Un araldo).

Sarà possibile acquistare i biglietti al Botteghino dell’Ente Luglio Musicale Trapanese, sito in Viale Regina Margherita, 1 (all’interno della Villa Margherita), dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 19.30, online sul sito www.lugliomusicale.it

Costo biglietti: Platinum € 40,00 – Gold € 30,00 – Silver € 18,00 – Silver ridotto € 13,00 – Economy € 12,00


Torna alla Home