KLEOS - venerdì, 23 Luglio 17:52

Nuovo Marsala delle Cantine Pellegrino per i 50 anni dal recupero della Nave Punica al largo di Marsala

MARSALA – Le Cantine Pellegrino festeggiano i 50 anni dal recupero della Nave Punica al largo di Marsala con un grande concerto alle Saline ed un nuovo marsala dedicato all’archeologa subacquea inglese Honor Frost. Il vino sarà presentato ufficialmente martedì 27 luglio alla Salina Genna di Marsala con una degustazione del nuovo vino ed un […]

MARSALA – Le Cantine Pellegrino festeggiano i 50 anni dal recupero della Nave Punica al largo di Marsala con un grande concerto alle Saline ed un nuovo marsala dedicato all’archeologa subacquea inglese Honor Frost.

Il vino sarà presentato ufficialmente martedì 27 luglio alla Salina Genna di Marsala con una degustazione del nuovo vino ed un grande concerto.

Il concerto, che vede protagonista la Big Band Arco Orchestra, è di grande impatto emotivo, sia per il talento dei musicisti sia per lo splendido scenario naturale in cui si svolge, ossia le Saline di Marsala, nella Riserva Naturale dello Stagnone. Questo è infatti il luogo incantato del ritrovamento della Nave Punica. La serata – programmata per martedì 27 luglio – prevede, prima del concerto, un altro emozionante momento. Agli spettatori è concessa l’opportunità di degustare in anteprima mondiale il nuovo marsala, immersi in questo scenario d’impareggiabile bellezza. Si tratta di un Marsala Superiore Riserva Ambra Dolce 2012 di eccezionale qualità, mai vinificato prima. Denominato Miss Honor, è prodotto a tiratura limitata in soli 1.200 esemplari, disponibile in esclusiva presso l’Enoteca Ouverture Pellegrino.


Torna alla Home