KLEOS - martedì, 30 Aprile 19:30

Oltre un milione di euro per ristrutturare gli Uffici di via XX Settembre

PARTANNA – Un finanziamento di 1.343.100,00 euro per i lavori di adeguamento antisismico dell’edificio che ospita l’Ufficio tecnico, il Centro per l’impiego e l’Ufficio del Giudice di Pace del Comune di Partanna. La somma sarà erogata dalla Regione nell’ambito del Piano di interventi per la prevenzione del rischio sismico programmato dal Dipartimento nazionale della Protezione […]

PARTANNA – Un finanziamento di 1.343.100,00 euro per i lavori di adeguamento antisismico dell’edificio che ospita l’Ufficio tecnico, il Centro per l’impiego e l’Ufficio del Giudice di Pace del Comune di Partanna. La somma sarà erogata dalla Regione nell’ambito del Piano di interventi per la prevenzione del rischio sismico programmato dal Dipartimento nazionale della Protezione civile che ha destinato complessivamente alla Sicilia oltre 19 milioni e mezzo di euro. La richiesta presentata dal Comune di Partanna è stata ammessa fra le finanziabili della graduatoria regionale riservata agli interventi di edilizia pubblica strategica. Per gli uffici di via XX Settembre sono previsti degli interventi strutturali di rafforzamento, miglioramento e mitigazione del rischio sismico. “È un corposo stanziamento – osserva il sindaco Nicolò Catania – che ci permetterà di mettere in sicurezza e rendere più decorosi i locali dell’Ufficio tecnico, del Centro per l’impiego e dell’ufficio del Giudice di Pace. Gli interventi di adeguamento rientrano nell’ampio e dettagliato programma di lavori pubblici che abbiamo portato avanti in questi anni riuscendo ad intercettare numerosi finanziamenti per la riqualificazione delle scuole comunali, il rifacimento dell’illuminazione pubblica, il restauro della Chiesa Madre e il recupero di strutture pubbliche di valore storico-culturale, veri e propri ‘pezzi’ di storia cittadina, come il Cine Astro”. “Il prossimo passaggio – aggiunge l’assessore ai Lavori Pubblici e all’Urbanistica Nicolò La Rosa – sarà l’affidamento dell’incarico di progettazione degli interventi, e l’espletamento della gara per l’aggiudicazione dei lavori di rafforzamento e miglioramento sismico dei locali che ospitano gli uffici”.


Torna alla Home