KLEOS - lunedì, 22 Dicembre 17:00

ONE REPUBLIC – I lived

Cari lettori Kleossiani, questa settimana vi propongo “I lived” ultimo singolo degli ONE REPUBLIC, un gruppo statunitense in voga dal 2007, ma essendo precisi formatisi nel 2003. Il loro primo singolo “Apologize” (che molti ricorderanno), ripreso e remixato da Timbaland, ha avuto un successo mondiale, raggiungendo la testa delle classifiche di sedici Paesi e successivamente […]

musicaCari lettori Kleossiani, questa settimana vi propongo “I lived” ultimo singolo degli ONE REPUBLIC, un gruppo statunitense in voga dal 2007, ma essendo precisi formatisi nel 2003. Il loro primo singolo “Apologize” (che molti ricorderanno), ripreso e remixato da Timbaland, ha avuto un successo mondiale, raggiungendo la testa delle classifiche di sedici Paesi e successivamente guadagnandosi la nomination ai Grammy Award (uno dei premi più importanti degli Stati Uniti, per i risultati conseguiti nel settore della musica). L’ultimo loro album è “Native”, pubblicato nel 2013 ed ha riscosso un gran successo. Tra i singoli finora estratti vi sono “If i lose Myself”, “Counting stars” fino ad arrivare quindi all’ultimo “I lived”. Il video musicale, pubblicato il 25 settembre 2014 e diretto da Noble Jones, è dedicato ad un adolescente di 15 anni, Bryan Warnecke, che soffre di fibrosi cistica. Nel video il ragazzo è visto fare pieno uso della sua vita, andando in bicicletta, giocando con lo skateboard e a hockey. Egli spiega anche cosa vuol dire vivere con la malattia. “Ci si sente come se si respirasse attraverso una cannuccia”, dice la vittima. “Ogni volta che provo a respirare duro fa male. Voglio fare il massimo della mia vita”. La clip si conclude con Tedder e la band che si esibiscono al Red Rock Amphitheater e Bryan è presente tra il pubblico cantando a squarciagola il singolo stesso.

Salvo Li Vigni


Torna alla Home