KLEOS - martedì, 13 Ottobre 12:57

OVA MURINA

a cura di Ina Venezia    Si tratta di una ricetta della tradizione saccense. Questi dolci prendono il loro nome dalle uova che compongono l’impasto e dal loro aspetto esterno che appare screziato, come quello della murena. Ingredienti. Per le crepes: 3 uova, 100 g di zucchero, 80 g di mandorle, 10 g di amido […]

a cura di Ina Venezia    Si tratta di una ricetta della tradizione saccense. Questi dolci prendono il loro nome dalle uova che compongono l’impasto e dal loro aspetto esterno che appare screziato, come quello della murena.

Ingredienti. Per le crepes: 3 uova, 100 g di zucchero, 80 g di mandorle, 10 g di amido per dolci, 3 cucchiai di cioccolato, 1 bustina di vanillina, scorza di limone grattugiata. Per la crema: 500 g di latte, 80 g di zucchero, 50 g di amido per dolci, scorza di limone grattugiata. Altri ingredienti: 100 g di zuccata, 50 g di cioccolato fondente, zucchero a velo, cannella (solo se piace), burro.

Per prima cosa preparate l’impasto. Mettete le mandorle in acqua bollente qualche minuto, scolatele e pelatele. Tostatele in padella e tritatele finemente (sarà tutto più facile se userete delle mandorle già pelate). Con una frusta da cucina mescolate le 3 uova e 100 g di zucchero. Aggiungete 10 g di amido, le mandorle tritate, 1 busta di vanillina, la scorza di mezzo limone e 3 cucchiai di cioccolato fondente grattugiato. La pastella dovrà avere una consistenza un po’ più densa di quella delle comuni crepes. Lasciate riposare, mentre vi dedicate al resto. Versate 80 g di zucchero e 50 g di amido in un tegame. Mescolate e versate un po’ di latte per sciogliere l’amido e lo zucchero senza creare grumi. Aggiungete tutto il latte e fate addensare la crema a fiamma dolce, senza mai smettere di mescolare. Grattugiate sulla crema un po’ di scorza di limone, mescolate e fate raffreddare. Quando la crema si sarà raffreddata comincerete con la preparazione delle crepes. Sciogliete un pezzettino di burro in un padellino. Asciugate con uno strappo di carta per evitare l’eccessivo unto. Versate un mestolino di impasto e roteate il padellino per dare una forma circolare. Fate cucinare l’impasto fino alla doratura del primo lato. Girate con una spatola e fate dorare il secondo lato. Quando avrete completato la preparazione delle crepes passerete al componimento. Farcite le crepes una alla volta, dando alla farcitura una forma allungata che arrivi da un lato all’altro. Disponete per prima un po’ di zuccata, poi della crema e infine delle scaglie di cioccolato fondente. Arrotolate formando un cannolo (se il cannolo dovesse risultare grande potrete dividerlo a metà pareggiando i lati). Disponete su un vassoio e decorate con zucchero a velo e cannella (facoltativa). Decorate il vassoio con il cacao amaro secondo il vostro estro.


Torna alla Home