KLEOS - giovedì, 14 Marzo 12:16

«Papa Francesco figlio della migrazione»

MAZARA DEL VALLO – « Che un figlio della migrazione assurga a un ministero ecclesiale così alto lo ritengo un segno dei tempi e la premessa per far morire definitivamente taluni pregiudizi di emarginazione, che offendono la dignità delle persone». Queste le parole con cui il vescovo di Mazara monsignor Domenico Mogavero, ha accompagnato la […]

Papa FrancescoMAZARA DEL VALLO – « Che un figlio della migrazione assurga a un ministero ecclesiale così alto lo ritengo un segno dei tempi e la premessa per far morire definitivamente taluni pregiudizi di emarginazione, che offendono la dignità delle persone». Queste le parole con cui il vescovo di Mazara monsignor Domenico Mogavero, ha accompagnato la notizia dell’elezione di papa Francesco, argentino di origini italiane, prima della celebrazione eucaristica Interforze nella Cattedrale Ss. Salvatore di Mazara del Vallo.


Torna alla Home