KLEOS - domenica, 5 Luglio 9:57

Passaggio della Campana del Rotary Club Partanna. Tommaso Masanelli è il nuovo presidente

PARTANNA – Nella serata di venerdì 3 luglio, presso la sala Baccanti di Partanna, si è svolta la tradizionale cerimonia del passaggio della Campana del Rotary Club Partanna.
 Il nuovo presidente del Club per l’anno rotariano 2020-21 è Tommaso Masanelli, che ha ricevuto il tradizionale Collare presidenziale e la Campana del Club da Daniela De […]

PARTANNA – Nella serata di venerdì 3 luglio, presso la sala Baccanti di Partanna, si è svolta la tradizionale cerimonia del passaggio della Campana del Rotary Club Partanna.
 Il nuovo presidente del Club per l’anno rotariano 2020-21 è Tommaso Masanelli, che ha ricevuto il tradizionale Collare presidenziale e la Campana del Club da Daniela De Simone, presidente uscente.
 Presenti per l’occasione Franco Saccà e Giuseppe Sinacori, Assistenti del Governatore del Distretto Rotary 2110 rispettivamente per gli anni 2019-20 e 2020-21, il Sindaco della città Nicolò Catania e l’Arciprete don Antonino Gucciardi che, insieme ai soci e ai consorti, hanno partecipato a uno dei momenti più significativi per il Club Partannese.
 Al Consiglio direttivo 2019-20 è andato il ringraziamento del Presidente uscente Daniela De Simone, che ha tracciato con emozione i punti fondamentali della ricca ed intensa attività svolta durante l’anno trascorso che, nonostante il periodo di lock down e la difficile situazione di emergenza, ha visto il conseguimento di obiettivi significativi, con riconoscimenti da parte del Distretto 2110 Sicilia e Malta. Daniela De Simone è stata omaggiata di una targa di riconoscenza e gratitudine da parte dei soci del Club e la stessa ha a sua volta conferito degli attestati di merito ad alcuni soci, presidenti di commissione e componenti del Consiglio direttivo che si sono distinti in attività di servizio del Club. 
Dopo i ringraziamenti alla presidente uscente per l’anno appena concluso, il neopresidente Tommaso Masanelli, nel suo discorso di insediamento, ha esaltato il tema dell’anno “Il Rotary Crea opportunità”, incoraggiando i soci a cogliere le tante opportunità che il Rotary offre per arricchire la loro vita e le comunità in cui operano. “Sarà un anno certamente impegnativo, che ci vedrà sempre più in prima linea nelle attività di service, oggi più che mai necessarie per il nostro territorio e la nostra comunità, ma che affronteremo, in sinergia con le Istituzioni, nella consapevolezza di essere una bella squadra affiatata di amici”. Particolare attenzione, per il neopresidente, va rivolta ai giovani, protagonisti del presente che necessitano di punti di riferimento eticamente validi. A tal proposito, tra gli obiettivi dell’anno, la costituzione dell’Interact e del Rotaract per coinvolgere ragazzi partannesi pieni di entusiasmo e spirito di servizio.
Si è quindi proceduto alla nomina del nuovo Consiglio direttivo del Club, con Giuseppe Rotolo alla vicepresidenza, Loredana Gaglio alla carica di prefetto e Francesca Accardo di co-prefetto, Melania Barone nel ruolo di tesoriere, mentre nel ruolo di segretario è stato riconfermato Girolamo Nicolosi, coadiuvato dal co-segretario Giuseppe Piazza. Componenti del direttivo anche il presidente incoming Margherita Asaro, che si insedierà nell’anno 2021-22, il past president Daniela De Simone, nonché i consiglieri Francesca Accardo, Vincenzo Atria, Giuseppe dr Piazza e Leonardo Varvaro.
Inoltre quest’anno tre soci del club partannese hanno ricevuto incarichi distrettuali in alcune commissioni: Adriano Parisi Asaro, Daniela De Simone e Margherita Asaro.
Il Rotary Club Partanna è una presenza sempre più viva e attiva nel territorio. “In una società sempre più malata di individualismo, che manifesta sintomi di decadenza, – ha detto il neopresidente – il Rotary non deve importare tale decadenza nei propri Club, ma deve trasmettere ‘più Rotary nella società’ attraverso la pratica dell’ideale del servire al di sopra di ogni interesse personale”.


Torna alla Home