KLEOS - domenica, 16 Novembre 17:19

Ripartono gli appuntamenti della rassegna “Costruire Visioni, centri luoghi periferie”

SALEMI – Mercoledì 19 novembre 2014 alle ore 17.30 presso il Centro per il Cinema Indipendente “KIM”.

SALEMI – Ripartono il 19 novembre alle ore 17,30 dal Centro per il Cinema Indipendente “KIM” gli appuntamenti della rassegna “Costruire Visioni, centri luoghi periferie”, organizzata dall’assessorato alla cultura, turismo e spettacolo della città di Salemi.

Ad aprire la rassegna sarà Marco Mondino, dottorando in studi culturali all’Università degli studi di Palermo, con il tema “Riscrivere la città: esplorazioni urbane e street art” in collaborazione con gli street artisti Collettivo FX e Julieta XLF.

Si tratta del primo di dieci incontri di “Sulle buone pratiche di fare città”, ciclo di interventi e confronti dedicati alla conoscenza delle buone pratiche, incontri educativi sul come vivere e leggere la società di oggi attraverso esperienze dirette tra cittadinanza attiva, arte, creatività, legalità e partecipazione proposte da Salemi Urban Lab, esperimento di laboratorio per le politiche giovanili curato e diretto dall’assessore Maiorana.

Marco Mondino, con “Riscrivere la città: esplorazioni urbane e street art” , analizzerà la street art partendo dal dialogo con gli spazi urbani e quali tipi di narrazioni costruisce all’interno della città.

La street art si presenta come un vero e proprio discorso in continua definizione ed elaborazione, un linguaggio che coinvolge supporti eterogenei e oggetti urbani in un processo di continua riscrittura della città.

Fondamentale è allora soffermarsi sul ruolo degli interventi e sulla loro diffusione nel contesto urbano ma allo stesso tempo appare utile affrontare i modi con cui la street art viene rappresentata, raccontata e narrata all’interno dei discorsi sociali e mediali e infine considerare i rapporti tra le opere e i fruitori.

Un incontro-laboratorio per riflettere sul ruolo della street art, per confrontarsi sul rapporto tra arte e città e per conoscere le mutevoli forme che animano questo linguaggio.

Dalle 14.00, invece, in via Aldo Moro, sarà possibile seguire in live performing gli interventi di streetmart del Collettivo FX e Julieta XLF.

L’incontro sarà introdotto dall’assessore Giuseppe Maiorana e condotto da Francesca Lotta, coordinatore del settore didattica e formazione di Salemi Urban Lab.

 


Torna alla Home