KLEOS - venerdì, 21 Ottobre 14:25

Secondo arresto per droga da parte dei Carabinieri in 2 giorni sull’isola

PANTELLERIA – I Carabinieri della Stazione di Pantelleria hanno tratto in arresto, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un isolano classe 96 incensurato. Durante lo svolgimento di un normale servizio serale di pattugliamento sull’isola i Carabinieri sottoponevano a controllo l’indagato a bordo del proprio ciclomotore. Eseguita una perquisizione personale, […]

PANTELLERIA – I Carabinieri della Stazione di Pantelleria hanno tratto in arresto, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un isolano classe 96 incensurato.

Durante lo svolgimento di un normale servizio serale di pattugliamento sull’isola i Carabinieri sottoponevano a controllo l’indagato a bordo del proprio ciclomotore. Eseguita una perquisizione personale, visto il particolare stato nervoso in cui versava il fermato, è stato trovato in possesso di 3 grammi di marijuana e un bilancino di precisione. La susseguente perquisizione domiciliare permetteva ai militari operanti di rinvenire ulteriori 66 grammi della stessa sostanza e 4 grammi di hashish già suddivisa in diverse dosi.

Droga e materiale per il confezionamento venivano posti sotto sequestro mentre l’uomo veniva arrestato.

A seguito dell’udienza di convalida veniva sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Pantelleria e all’obbligo di presentazione alla P.G.

Si tratta del secondo arresto eseguito dai Carabinieri dell’isola in soli due giorni.


Torna alla Home