KLEOS - sabato, 17 Settembre 17:54

Sei “eccellenze” partannesi saranno premiate domani alla 1^ edizione del ‘Premio 91028 – il Premio della Città di Partanna’

PARTANNA – Si terrà domani 18 settembre alle ore 21 al Castello Grifeo di Partanna, la 1^ edizione del ‘Premio 91028 – il Premio della Città di Partanna’, organizzato dall’Associazione Culturale ‘Ciuri’, presieduta da Filippo Peralta, in collaborazione con la rivista culturale on line Loft Cultura, con il patrocinio del Comune di Partanna, dell’Assessorato regionale […]

PARTANNA – Si terrà domani 18 settembre alle ore 21 al Castello Grifeo di Partanna, la 1^ edizione del ‘Premio 91028 – il Premio della Città di Partanna’, organizzato dall’Associazione Culturale ‘Ciuri’, presieduta da Filippo Peralta, in collaborazione con la rivista culturale on line Loft Cultura, con il patrocinio del Comune di Partanna, dell’Assessorato regionale al Turismo e dell’Unione dei Comuni del Belice. Si tratta dell’evento (programmato a suo tempo per il 19 agosto ma poi rinviato per motivi tecnici appunto a domenica prossima) dedicato a tutte quelle “Eccellenze” che attraverso il proprio lavoro e la propria attività artistica, culturale, imprenditoriale, associativa si sono distinte contribuendo in maniera significativa a portare in auge il nome di Partanna. Saranno sei i premiati di domani, tre uomini e tre donne.

“Grandioso evento a cui non si può mancare”, ha ribadito entusiasta l’assessora alla cultura del Comune di Partanna, Noemi Maggio, “Ci piacerebbe che queste eccellenze potessero brillare qui a Partanna anche se ci rendiamo conto che questo qui è difficile. Però per noi è un orgoglio sapere che il nome di Partanna è tenuto così alto da queste eccellenze che si sono distinte ognuna nel proprio campo”.
“Siamo lieti di un evento dedicato alle eccellenze partannesi nei vari ambiti – ha detto il sindaco, Nicolò Catania – un Premio che gratifica quanti si sono spesi nel tempo con abnegazione per la migliore visibilità della nostra città. Premiare le professionalità e valorizzare le competenze è un’azione in cui crediamo. Siamo certi che la serata offrirà momenti di grande emozione”.


Torna alla Home