KLEOS - giovedì, 31 Ottobre 13:44

Selinunte: Passeggiata guidata archeologica e paesaggistica

SELINUNTE – Domenica 03 novembre 2019 si svolgerà la 3^ edizione della Passeggiata guidata archeologica e paesaggistica su “I luoghi dell’arte e della storia”, evento ideato dal Club per l’UNESCO di Castelvetrano. La passeggiata, organizzata assieme al Parco archeologico di Selinunte, Cave di Cusa e Pantelleria, in collaborazione con la Pro Loco Selinunte di Castelvetrano, […]

SELINUNTE – Domenica 03 novembre 2019 si svolgerà la 3^ edizione della Passeggiata guidata archeologica e paesaggistica su “I luoghi dell’arte e della storia”, evento ideato dal Club per l’UNESCO di Castelvetrano. La passeggiata, organizzata assieme al Parco archeologico di Selinunte, Cave di Cusa e Pantelleria, in collaborazione con la Pro Loco Selinunte di Castelvetrano, interesserà la collina di Manuzza, sito dove sorse la città di Selinunte. Si tratta di un vasto pianoro, già occupato da un villaggio di indigeni all’epoca della fondazione di Selinunte, con pareti ripide ma non scoscese su quasi tutti i lati tranne che sul fianco sud, quello che guarda verso l’acropoli, che è, invece, caratterizzato da una dolce sella. Dopo l’abbandono della città il pianoro di Manuzza si interrò divenendo terreno agricolo. Oggi dopo alcune campagne di scavi sono perfettamente leggibili le piante di alcuni edifici e tracce delle mura della città arcaico-classica. Dietro il pianoro, a nord, si trova la necropoli di Galera Bagliazzo, VII – VI sec. a.C..

L’appuntamento è alle ore 9, dinanzi l’ingresso principale del Parco per l’iscrizione dei partecipanti. Alle 9.30 circa, è previsto l’inizio del percorso di circa 2 km (4 km tra andata e ritorno).

Per motivi organizzativi, è richiesta la prenotazione. Chi fosse interessato, può comunicarlo inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica:

clubunescocvetranoselinunte@gmail.com

La passeggiata è adatta per adulti e ragazzi. L’ingresso è gratuito. Il percorso si concluderà alle ore 14.00 circa. A metà percorso è prevista pausa per colazione a sacco.

Si consigliano abbigliamento comodo e scarpe da trekking leggero.

 


Torna alla Home