KLEOS - sabato, 29 Gennaio 21:22

Sergio Mattarella è stato rieletto Presidente della Repubblica. Le pronte felicitazioni del Circolo Democratico di Partanna

ROMA – Sergio Mattarella è stato rieletto stasera (29 gennaio) presidente della Repubblica con 759 voti (a fronte din un quorum di 505). Il segretario del Pd di Partanna ha prontamente emesso il seguente comunicato di felicitazione: “Il Presidente della Repubblica Italiana è nuovamente Sergio Mattarella. È il miglior scenario e la migliore figura possibile […]

ROMASergio Mattarella è stato rieletto stasera (29 gennaio) presidente della Repubblica con 759 voti (a fronte din un quorum di 505). Il segretario del Pd di Partanna ha prontamente emesso il seguente comunicato di felicitazione:

“Il Presidente della Repubblica Italiana è nuovamente Sergio Mattarella. È il miglior scenario e la migliore figura possibile per distacco. Va detto senza timori, è un grande sospiro di sollievo per il Paese, che fino a poche ore fa rischiava di ritrovarsi con nomi di ben altra risma.

Una sconfitta della politica, incapace in sette anni di trovare un nome alternativo e costretta ad andare a chiedere con la coda tra le gambe la disponibilità all’unica grande figura istituzionale che forse abbiamo oggi in Italia. Un miracolo, di questi tempi.

Abbiamo assistito ad una triste e al contempo buffa pantomima dei leader della destra italiana, uscita da questi giorni spaccata, umiliata, divisiva, senza un reale programma e/o serietà istituzionale.

Il Segretario del Circolo Michele Gullo fa notare che ‘Il PD è rimasto saldo, anche grazie all’azione del segretario Letta con la sua esperienza, determinazione e responsabilità. Il partito è riuscito a essere quella forza politica che porta avanti con serietà le scelte istituzionali, senza dover quindi scadere in scenari da cabaret in parlamento al solo scopo di “mostrare i muscoli” ai propri alleati e avversari. Il Partito Democratico si rivela ancora una volta un punto di riferimento per quegli italiani che credono nei valori democratici, nelle istituzioni e in una politica corretta a favore dei cittadini’.

In tanti dovremmo oggi alzarci in piedi e dire grazie al Presidente per questo suo senso delle istituzioni e di responsabilità nei confronti del popolo italiano”.

Il Circolo del Partito Democratico di Partanna


Torna alla Home